Coppa Italia, Torregrotta in casa della Spadaforese per capitalizzare il vantaggio d’andata

Una vista d'insieme del "Comunale" di Torregrotta

Retour-match della Coppa Italia di Promozione per il Torregrotta che domenica si recherà a Venetico (calcio d´avvio ore 16, arbitro il messinese Marco Gugliandolo)  per rendere visita alla F.C. Spadaforese. Per l’undici di Peppe Borelli si parte dal vittorioso 2-1 d’andata che però è margine poco rassicurante, dal momento che alla squadra avversaria – in virtù del gol esterno con cui Peppe Buda ha parzialmente replicato alla doppietta di Ruggeri – potrebbe bastare anche una semplice affermazione per una rete a zero per passare alla fase successiva.

Il bomber Alessandro Aricò (scatto di R.S.)

Il bomber Alessandro Aricò (scatto di R.S.)

Se si considera poi l’avversa tradizione che vede il Torregrotta vittima degli spadaforesi nel turno inaugurale di Coppa Italia, per gli uomini del presidente Sindoni ce n’è abbastanza per moltiplicare gli sforzi cercando di evitare brutte sorprese. Per l’atteso match di domenica, mister Borelli dovrà fare a meno del centrocampista La Spada, rimasto claudicante al termine del derby di andata, mentre appare in forse il centravanti Alessandro Aricò diventato in settimana papà del primogenito Emanuele. A parziale compensazione, si rivede nelle file torresi l’attaccante Saporita.

Ma ecco la lista dei convocati:
Portieri: S.Bucca, F.Vinci (96);
Difensori: A.Bonaffini, G.Borelli, A.Cucè, V.Impalà, A.Irrera;
Centrocampisti: N.Bertino, M.Bombaci, G.Cucè, G.Merlino (97), T.Romeo (96), G.Sciliberto; Attaccanti: A.Aricò, D.De Salvo (97), E.Romeo (97), A.Ruggeri (95), R.Saporita.

 

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti