Completato il quadro delle promosse in Serie D dopo gli spareggi nazionali dell’Eccellenza

Ora il quadro delle future partecipanti alla prossima stagione della Serie D è almeno virtualmente chiuso. Almeno per quel che concerne i verdetti sul campo che in ultimo hanno decretato le ultime sette squadre provenienti dagli spareggi nazionali delle migliori dei play-off di Eccellenza.

Non ci sono compagini siciliane tra di queste con il Misterbianco uscito di scena da qualche settimane, e i palermitani della Parmonval che nella finale si sono dovuti inchinare ai blasonati pugliesi dell’Andria che insieme ad Abano, Castelfidardo, Kras Repen, Real Trentinara, San Giovanni Val d’Arno e Sporting Bellinzago guadagnano l’accesso al massimo torneo calcistico dilettantisico che nei fatti sale da quinta a quarta serie nazionale.

Su tutto incombe però vedere come si comporrà il quadro delle iscritte in Lega Pro, con non pochi club che ambiscono ai ripescaggi tra cui l’Akragas, sconfitto nella finalissima tra le “piazzate” della Serie D dal Correggio, e poi a caduta in Serie D con molte realtà sportive alle prese con la quadratura dei bilanci e problemi di reperimento fondi per i  propri budget.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti