Colpo della Cresci in Rete a Giarre. Caprì: “Segnale importantissimo dalla mia squadra”

Esultanza Cresci in Rete

La Cresci in Rete sbanca il Palajungo di Giarre e chiude in tre set la pratica nella sfida contro la Amici del volley. Un blitz che va al di là di ogni più rosea aspettativa, quello messo in atto dalla squadra del presidente Giorgio Caprì, che coglie tre punti importantissimi in casa di una delle squadre più attrezzate del girone, che tra l’altro tra le mura amiche vanta storicamente una percentuale di vittorie altissima. Giovenco e compagne indirizzano da subito la partita sul binario giusto e chiudono un primo set molto equilibrato sul 22-25. Nel secondo parziale aumentano le distanze tra le due squadre, con le ragazze di mister Giovanni Russo che dominano dalle prime battute un secondo set conclusosi sul 15-25. Il 3° periodo si rivela più equilibrato del precedente, ma da metà set la compagine messinese prende il largo e mette le mani su una vittoria importantissima grazie a una performance praticamente perfetta in tutte le fasi di gioco.

Il tecnico Russo ed il presidente Caprì

Il tecnico Russo ed il presidente Caprì

Il presidente Caprì esprime massima soddisfazione per la prestazione della squadra: “Finalmente abbiamo giocato su livelli che ci competono e che fino a questo momento erano stati espressi solo parzialmente. Arriva una bella vittoria contro una squadra di cui conoscevamo il valore, avendola affrontata in Coppa Sicilia. Rispetto a quella circostanza, però, ieri abbiamo giocato con un’altra mentalità, che ci ha permesso di esprimere tutte le nostre potenzialità. Un segnale importantissimo da parte delle mie ragazze, che sono state perfette, nessuna esclusa, in ogni fase della gara. Questo, però, per noi deve solo un punto di partenza all’interno di un percorso finalizzato, intanto, al raggiungimento dell’obiettivo salvezza. Una volta centrato il mantenimento della categoria, potremo alzare l’asticella delle aspirazioni e tentare di ripercorrere il cammino fatto durante la scorsa stagione”. La vittoria del PalaJungo è stata solo la ciliegina sulla torta di una giornata importante per tutto il movimento Cresci in Rete: “Domenica da ricordare, con la under 14 di Nicola D’Andrea che ha vinto contro il  Messina Volley e poi per via della partecipazione del nostro settore giovanile all’evento organizzato da Telethon in favore della ricerca. Una giornata positiva per tutto il nostro movimento, a dimostrazione del fatto che il lavoro in sinergia sfocia sempre nell’ottenimento dei risultati”. La squadra riprenderà ad allenarsi lunedì in vista dell’attesissimo derby di sabato prossimo con il Savio. “Prepareremo la partita – conclude Caprì – come abbiamo sempre fatto, senza eccessive pressioni e con la consapevolezza di dovere affrontare una tra le squadre più attrezzate del girone. Sarà un’altra tappa fondamentale nel cammino di crescita e di maturazione del gruppo”.

Tabellino:

Amici del Volley – Cresci in rete 0 – 3

Set: 22-25, 15-25, 17-25

Amici del volley: Barone, Privitera, Sergi, Pandolfo, Giuffrida, Tracinà K., Principato, Beninato, Fichera, Tracinà S., Scandurra, Marano (L1), Allia (L2). All. Cardillo.

Cresci in Rete: Ferraro, Recupero, Rotella, Raymo, Giovenco, Sicari, De Luca, Demestri, Erba, Hal Hunaiti, Bonfiglio (L1), All. Russo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti