Il Città di Villafranca rinuncia al campionato di Serie B

L’A.S.D. Futsal Città di Villafranca ha comunicato che rinuncia ufficialmente a procedere agli adempimenti necessari per l’iscrizione al campionato di Serie B di calcio a cinque 2014-15. La dolorosa decisione è stata assunta dalla società presieduta da Giacomo Picciolo alla luce delle difficoltà economiche per sostenere un simile impegno, legate alla mancanza di sponsor, ed in virtù dei persistenti dubbi circa la piena disponibilità del Palasport “Salvatore Cavallaro”, aspetto che impedisce una ottimale programmazione in vista della nuova stagione agonistica. Dopo l’esaltante cavalcata che ha visto i biancoverdi sfiorare nello scorso torneo la promozione in A2 e raggiungere la semifinale alla Final Eight di Coppa Italia, il Città di Villafranca si è dunque arreso. “In questo momento, dopo gli immensi sacrifici profusi, proviamo tanta tristezza ed una desolazione infinita, ma non vi erano i presupposti per affrontare un campionato come quello di Serie B. Speriamo sia soltanto una parentesi” afferma deluso il presidente Giacomo Picciolo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti