Città di Messina a Pomigliano senza Vella. Ancora out Parachì

Una formazione del Città di Messina

Il Città di Messina si prepara a disputare il terzultimo incontro della stagione regolare. Giovedì pomeriggio allo stadio “Barassi” di Napoli la formazione guidata da Gianfranco Laganà, già certa di dover disputare i play-out, sfiderà il Pomigliano, fresco vincitore della Coppa Italia di Serie D. Le gare della 32ª giornata si giocheranno di giovedì mentre la domenica di pasqua il campionato osserverà un turno di riposo. Settimana anomala dunque e preparazione condizionata dal poco tempo a disposizione: mercoledì mattina al “Celeste” la squadra ha svolto l’ultima seduta di allenamento prima di partire in pullman per la Campania.

Gianfranco Laganà, allenatore del Città di Messina

Gianfranco Laganà, allenatore del Città di Messina

Per l’incontro in terra campana Laganà dovrà rinunciare al capocannoniere della squadra: Maurizio Vella, autore di 11 reti finora, è stato costretto a fermarsi a causa del problema all’adduttore con cui convive da qualche settimana. Ancora out Parachì, alle prese con un infortunio al ginocchio. Assente per motivi personali il centrocampista Cucè. Al rientro, invece, il difensore Michele Brancato, squalificato nell’ultimo match di campionato. Tra i convocati anche tre ragazzi classe 1997: oltre a Luigi Galletta, che ha già collezionato tre presenze in campionato, anche il difensore Matteo Casale e l’attaccante Alessandro Codagnone.

La gara si giocherà a porte chiuse e prenderà il via alle 15.00. A dirigerla sarà Giacomo Camplone della sezione di Pescara, assistenti Gerardo Ventre di Cassino e Simone Assante di Frosinone.

 Di seguito l’elenco dei venti calciatori del Città di Messina convocati:

Portieri: Ivan Mannino, Vincenzo Fazzino.

Difensori: Michele Brancato, Giovanni Cammaroto, Alberto Cappello, Matteo Casale, Ciprian Dombrovoschi, Alessandro Fragapane, Emanuele Frassica, Salvatore Trovato.

Centrocampisti: Alessandro Bonamonte, Mirco Camarda, Giuseppe Costa, Francesco Munafò, Samuel Portovenero, Davide Santamaria, Modou Seck.

Attaccanti: Alessandro Codagnone, Luigi Galletta, Vincenzo Manfrè.

Commenta su Facebook

commenti