Città di Messina alla prova Paternò. Testacoda per Sant’Agata e Biancavilla

PaternòI calciatori del Paternò celebrano l'ultimo successo contro l'Atletico Catania

Appena tre giorni e si ritorna in campo. Arriva dunque il secondo turno infrasettimanale della stagione nel campionato di Eccellenza. La capolista Città di Messina tornerà a giocare dopo aver vinto a tavolino il match per la rinuncia dell’Adrano, cercando a Paternò l’undicesimo successo di fila, per tentare di ipotecare il primato ed allungare il passo sulle inseguitrici. Per i rossoblù etnei sarà invece probabilmente l’ultimo treno in direzione play-off.

Biancavilla

Il Biancavilla detiene stabilmente il secondo posto

Su tutte spicca il Biancavilla, distante sei lunghezze dai peloritani e a caccia del terzo colpo della gestione Tommaso Napoli sul campo del Caltagirone. Nell’ultimo turno i gialloblu hanno piegato annientato il Real Aci con un 7-1 interno mentre i biancorossi si sono arresi in casa allo Scordia. Il Sant’Agata invece, reduce dal pesante ko incassato in casa del Camaro, tenterà di tenere il passo alle battistrada cercando una facile vittoria con l’Atletico Catania dei tifosi, a secco di punti da otto gare consecutive. Gli artefici della sconfitta della formazione di Bellinvia, dopo il 2-0 maturato al Marullo di Bisconte, sfideranno invece in trasferta il Ragusa, ultimo della classe con un solo punto conquistato nelle ultime cinque e reduce dal ko esterno subito contro il Pistunina.

Pistunina

Il Pistunina prosegue a vele spiegate verso la salvezza

Proprio i rossoneri, in uno dei match chiave per il discorso play-out, cercheranno la seconda vittoria consecutiva, sfidando in trasferta il Real Aci. Rimanendo nelle zone basse, spicca il difficile impegno dell’Avola sul campo del Giarre. Non dovrebbe invece giocare il Rosolini, per cui si prospetta una vittoria a tavolino con una nuova rinuncia dell’Adrano, abbandonato dai calciatori e dal tecnico Jemma. Chiude il programma la sfida tra Catania S.Pio X e Scordia, al terzo posto grazie ai tre successi consecutivi incassati nelle ultime tre gare.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti