Città di Messina, 18 convocati per lo scontro salvezza a Rosolini

Il Città di Messina ha concluso la preparazione in vista della trasferta di Rosolini. Contro la formazione siracusana si profila il primo scontro salvezza della stagione, considerata anche la nuova classifica dopo la rinuncia del Misterbianco a proseguire il campionato di Eccellenza. I giallorossi perdono così i tre punti conquistati al “Torruccio La Piana” lo scorso settembre e retrocedono al quart’ultimo posto con un distacco di sole due lunghezze dallo stesso Rosolini.
Venerdì pomeriggio la squadra ha effettuato la tradizionale rifinitura sul sintetico di Mili Marina, concludendo la preparazione settimanale fortemente condizionata dal maltempo che ha interessato Messina negli scorsi giorni. Il duo D’Andrea – D’Alessandro dovrà fare a meno dello squalificato Costa e degli infortunati Romano e D’Angelo, entrambi alle prese con un risentimento muscolare. Out anche gli attaccanti Galletta (pubalgia) e Calarco (tendinite). Soddisfazione per la prima convocazione stagionale per il centrocampista classe 1997 Andrea Visconti.

Di seguito l’elenco dei convocati:
Portieri: Riccardo Trovato, Christian Costantino

Difensori: Giovanni Iovine, Davide Nicolò, Alessandro Fragapane, Pietro Franzò, Andrea Fleri, Filippo Romeo.

Centrocampisti: Francesco Munafò, Gioele Ballarò, Andrea Visconti, Salvatore Trovato, Salvatore Giordano, Alberto Calogero.

Attaccanti: Gaetano Mastroieni, Silvano Cariolo, Alessandro Codagnone, Fabio La Rocca

Calcio d’inizio alle 14.30. A dirigere la gara il signor Francesco Cusumano della sezione di Caltanissetta. Assistenti: Michele Ciappa di Caltanissetta e Daniele Piccolo di Catania.

Commenta su Facebook

commenti