Città di Messina, bene il primo test con gli americani dell’FA Euro New York (5-4)

Città di MessinaCittà di Messina e Fa Euro New York in posa ad Antillo

Il Città di Messina sorride al primo appuntamento ufficioso della nuova stagione. La formazione guidata da mister Giuseppe Furnari, in ritiro ad Antillo dallo scorso 30 luglio, nella giornata di giovedì ha affrontato in amichevole la FA Euro New York, società americana militante nella terza serie a stelle e strisce. Una vera e propria festa quella svoltasi nel comune tirrenico, preceduta dall’inaugurazione ufficiale del campo sportivo di Antillo, che nell’occasione è stato intitolato a Carmelo Smiroldo da parte del sindaco Davide Paratore.

Lo Re e Cardullo

Maurizio Lo Re e Giovanni Cardullo insieme a calciatori e dirigenti dell’FA Euro New York

Successivamente le squadre hanno calcato il campo, disputando tre tempi da trenta minuti. Il primo gol viene siglato dai giallorossi con Saluto, ancora aggregato ai peloritani in vista dell’eventuale tesseramento, dopo appena due minuti. Il pareggio arriva nel finale, quando Ponieman con un guizzo beffa Amella.

La seconda frazione è più spumeggiante ed a riportare il Città in vantaggio ci pensa Codagnone, con un colpo di testa magistrale. I giallorossi riescono ad andare a segno anche con Quintoni, che batte il portiere statunitense con una splendida punizione. C’è gloria poi per Gallina, che chiude la seconda frazione sul punteggio di 3-2.

Città di Messina

Città di Messina e Fa Euro New York in posa sul nuovo campo di Antillo

Nell’ultimo tempo i carichi di lavoro dei giallorossi si fanno sentire e, dopo il poker siglato da Cardia, arrivano prima un beffardo autogol e poi la rete di Adelfio, che riporta per la seconda volta il risultato in equilibrio. La passerella del Comunale appena dedicato a Smiroldo però se la prende il neo acquisto Portovenero. Nel finale infatti il solito Cardia lancia a rete il classe ’96 che, dopo un pregevole stop, buca la difesa americana, fissando il punteggio sul 5-4 conclusivo.

Per Furnari, che guida un gruppo composto da trenta unità (in realtà sono diciotto quelli già formalmente tesserati), prime importanti indicazioni in vista della prossima stagione, che vedrà il Città di Messina nuovamente in serie D dopo le due promozioni consecutive conquistate nell’ultimo biennio. I peloritani hanno ufficializzato intanto per il prossimo 9 agosto un’altra amichevole precampionato contro il Milazzo di Pasquale Ferrara, nato dalle ceneri del Pistunina, e indicato tra le sicure protagoniste del prossimo torneo di Eccellenza.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com