Il ciclista messinese Previtera in evidenza a Prato

Previtera premiato a PisaLa premiazione di Previtera

Alla 71esima edizione del Gran Premio Industria e Commercio di Prato si è messo in evidenza Andrea Previtera. Il giovane ciclista messinese, classe 1995 – in forze alla UC Pistoiese – ha concluso la gara in decima posizione.

Previtera in azione

Previtera in allenamento

Tirata sin dai primissimi chilometri, la corsa toscana ha visto al via un centinaio di corridori. Il tracciato impegnativo ha selezionato il gruppo giro dopo giro. Una selezione naturale dettata dalla andatura elevata (al termine dei 133 chilometri totali, la media finale è stata di 42, 158 km/h) e dalla salita di 3 chilometri, posta a metà circuito.

il ciclista dilettante Andrea Previtera

Previtera in allenamento

Previtera quest’anno si è segnalato per le ottime prestazione, non sempre coronate con il risultato. Questa volta è riuscito a impostare la volata nel migliore dei modi e nonostante il fisico minuto è riuscito a sprintare al cospetto di più quotati avversari. “Ho fatto il massimo. Nella salita sono stato sempre nelle avanguardie del gruppo e alla fine sono arrivato abbastanza fresco per disputare una buona volata. Per adesso mi va bene così”.

La corsa è stata vinta da Mirco Sartori, atleta della Mastromarco FC Nibali.

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva