Il Catanzaro saluta Brevi. A Benevento resta Brini

E’ addio tra il Catanzaro ed il tecnico Oscar Brevi. Lo ha ufficializzato in una lunga nota il club calabrese. “La società Catanzaro Calcio 2011 srl rende noto che a seguito dell’incontro tra i vertici societari e il tecnico Oscar Brevi, le parti hanno deciso consensualmente di rinunciare al diritto di opzione per la prossima stagione. La società, con in testa il presidente Giuseppe Cosentino, l’ad Marco Pecora e il direttore sportivo Armando Ortoli, ringraziano il tecnico e il suo staff per lo straordinario lavoro svolto alla guida della squadra giallorossa. Un compito che Oscar Brevi, Ferdinando Passariello, Ottavio Strano e Fabio Martinelli, hanno condotto con eccezionale dedizione, serietà e professionalità. Le loro capacità umane e professionali, messe a disposizione della società, hanno consentito il pieno raggiungimento degli obiettivi fissati all’inizio di una stagione esaltante, culminata con il quarto posto il classifica e la disputa dei play-off promozione. La società augura a mister Brevi e ai suoi collaboratori le migliori fortune personali e professionali“. A Benevento, invece, resta in sella Fabio Brini, nonostante la cocente eliminazione ai playoff di Prima Divisione. “Il Benevento Calcio comunica che, per la stagione 2014/2015, il tecnico della Prima Squadra sarà il sig. Fabio Brini, il quale sarà coadiuvato dall’allenatore in seconda Sig. Gabriele Baldassarri. Inoltre, si comunica che il periodo di ferie per tutti i calciatori inizierà a partire da lunedì 9 giugno prossimo. Gli stessi si raduneranno, per le visite mediche, il giorno 10 luglio p.v.”.

Commenta su Facebook

commenti