Cannistrà annuncia le sue dimissioni: “Non condivido le idee societarie”

Ancora un fulmine a ciel sereno in casa Città di Messina, alla vigilia dello spareggio play-out con il Due Torri. Il responsabile dell’area tecnica ha annunciato infatti la sua irrevocabile rinuncia all’incarico accettato ad inizio anno, ringraziando collaboratori, staff e calciatori per l’ammirevole impegno profuso in questi mesi”.

Cannistrà ai tempi della sua esperienza alla guida del Milazzo, con il quale conquistò tre promozioni consecutive

Cannistrà ai tempi della sua esperienza alla guida del Milazzo, con il quale conquistò tre promozioni consecutive

Pubblichiamo integralmente il comunicato stampa diramato dal dimissionario Piero Cannistrà:
“Comunico di aver rassegnato, in data odierna, le mie irrevocabili dimissioni dalla carica di Responsabile Area Tecnica della SSD Città di Messina. Una decisione maturata dopo opportune riflessioni e scaturita dalla considerazione che sulle strategie di chiusura della stagione calcistica non mi trovavo, perfettamente, allineato alle idee societarie. Colgo l’occasione per ringraziare il cda ed i dirigenti tutti per la fiducia accordatami in questi mesi e per avermi dato la possibilità di riassaporare le emozioni che solo questo sport sa dare. Il mio sentito GRAZIE va anche ai collaboratori, lo staff ed i calciatori per l’ammirevole impegno profuso che ci ha portato a raggiungere l’insperata, sino a qualche settimana addietro, posizione di vantaggio all’interno della griglia playout”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com