Campionato Aics di tiro “Lento Mirato a due mani” a Montagnareale

Poligono a MontagnarealeTiratori poligono Montagnareale

Si susseguono gli appuntamenti al poligono della Tiro Dinamico Spartan di Montagnareale, dove si è svolta, in contemporanea con gli impianti della Accademia di Tiro di Catania e della Astd Pachino, la prima parte della seconda prova del Campionato Agonisti Aics specialità “Lento Mirato a due mani”.

Poligono Montagnareale

Il poligono di Montagnareale

La disciplina, inventata e brevettata da Angelo Mirabella, consiste nel tiro di precisione con arma corta, posizione libera e statica con impugnatura a due mani ad una distanza di 20 o 25 metri dal bersaglio cartaceo (50 colpi totali). I partecipanti possono competere in cinque divisioni: revolver, cal. 22, pistola grosso calibro, pistola cal. 45 ed Open.

Sono state aggiunte recentemente “arma storica” e carabina .22 lr. Da quest’anno, è stata introdotta, inoltre, la possibilità che gli eventi possano avere luogo simultaneamente in più poligoni sparsi sul territorio siciliano, ma con classifica unica, al fine di agevolare i residenti di diverse province. Con le stesse modalità si terrà, nel weekend, un’altra manifestazione, che definirà la classifica unica.

“L’inserimento del poligono della Asd Spartan nel circuito ufficiale del campionato “Lento Mirato a due mani” rappresenta un passo importante per la crescita della nostra giovane associazione – dichiara il presidente Giovanni Rossiproponiamo dal 2017, grazie anche alla collaborazione con l’Aics, lo sviluppo e la diffusione delle attività sportive connesse a tutte le tipologie di tiro, inteso come mezzo di formazione psico-fisica e morale dei soci”.

 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva