Camaro, Pettinato: ”Sant’Agata avversario tosto, la nostra difesa dovrà lavorare bene”

PettinatoPettinato è stato espulso e salterà il derby con il Città di Messina

Il Camaro di Pasquale Ferrara si appresta ad affrontare il Sant’Agata di Santino Bellinvia nella semifinale play-off in programma domenica prossima. I neroverdi hanno chiuso il campionato al quinto posto, risultando la terza miglior difesa del torneo (con 17 gol subiti) dietro Città di Messina (11) e Scordia (16).

Davide Pettinato, in azione con la maglia del Camaro (foto Marco Familiari)

Proprio di questo ha parlato Davide Pettinato, perno del reparto arretrato dei peloritani: ”Sicuramente in una partita così delicata, contro una squadra ben attrezzata come il Sant’Agata soprattutto nel reparto offensivo, sarà importantissimo lavorare bene in difesa. Dovremmo gestire bene i 90′, guardando anche alla possibilità di andare ai supplementari. Purtroppo abbiamo avuto un inizio difficile, anche se venivamo da ottime prestazioni. Ci è mancato tanto il gol e proprio durante quelle settimane abbiamo subito due pesanti ko. Il cambio di allenatore è stato determinante, poichè con Ferrara abbiamo dato la nostra svolta al campionato. Passo dopo passo e allenamento dopo allenamento ci siamo ripresi, facendo valere la nostra presenza in campionato e concludendo nel migliore dei modi”. 

Una fase di gioco di Camaro-Città di Messina (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Il centrale neroverde si è poi complimentato con il neopromosso Città di Messina, soffermandosi anche sui motivi del loro successo: ‘‘Il Città ha lavorato molto bene durante questa stagione. Rispetto all’anno scorso questo gruppo, che da diversi anni gioca insieme, ha fatto un salto di qualità. Sono dei ragazzi in gamba, partiti con il presupposto di fare una buona stagione e arrivati ad un grandissimo traguardo. L’entusiasmo e la massima serenità hanno fatto la differenza. Mi auguro possano fare bene anche in Serie D”. 

"Marullo"

Una visuale virtuale del Marullo dalla tribuna

Pettinato ha infine concluso, sottolineando i passi in avanti fatti dalla sua società per quanto riguarda l’impianto sportivo: ”La ristrutturazione del “Marullo” cambierà molte cose. Il Camaro si sta muovendo davvero bene sotto questo punto di vista e credo che con il nuovo impianto porterà tanto entusiasmo e soprattutto tanto pubblico. Tutto questo ovviamente influenzerà anche il settore giovanile, che verrà migliorato e seguito con maggiore attenzione. E’ stato un grande passo in avanti da parte della società che, con immensi sacrifici, ha fatto qualcosa di storico per una città come Messina”.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com