Calcagno: “Una gara perfetta. Ora cerchiamo il primo gol in trasferta”

CalcagnoCalcagno si rifocilla in una pausa di gioco (foto Nino La Macchia)

Tra i protagonisti dell’inatteso successo del Città di Messina nel derby c’è anche il centrocampista Francesco Calcagno, peraltro un ex in considerazione delle due presenze collezionate nel 2011 con il “vecchio” ACR: “Abbiamo disputato novanta minuti ineccepibili. Il gol di Fragapane è stato sensazionale e ci ha aiutato tanto ma non è stato decisivo. Peraltro abbiamo fallito almeno altre due occasioni nitidissime. L’espulsione di Genevier ha influito sulla storia della partita, che ci saremmo comunque giocati alla pari anche in undici contro undici”.

Il 3-2 consente di dare continuità al precedente successo con il Rotonda e alla buona prova di Bari: “Questa vittoria sarà uno stimolo, ci può aiutare, anche se avevamo già fatto vedere alcuni miglioramenti interessanti nelle ultime tre gare. Ognuno di noi ha dato qualcosa in campo, è la vittoria di tutti. Sono contento della mia prestazione, che reputo molto buona, poiché venivo da un periodo non facile”.

Galesio

L’esultanza di Galesio dopo la rete (foto Nino La Macchia)

Il calendario non concede tregua, con la terza gara in otto giorni, al cospetto di una squadra che ha appena conquistato un piazzamento playoff: “Domenica a Marsala non sarà semplice, ma con questo atteggiamento e questa consapevolezza adesso siamo più forti. Non so spiegare con precisione perché fuori casa non abbiamo ancora segnato ma stiamo disputando comunque delle buone gare anche in trasferta. Magari presto ci riusciremo”.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti