Buone prove delle schermidrici messinesi al Grand Prix Sicilia

Ancora un podio e l’ennesima conferma del buon lavoro svolto anche nel settore Under 14 per lo Staff tecnico dell’Associazione Messina Scherma A.S.D.. Nel corso della prima giornata della II^ Prova del Grand Prix Sicilia in programma sulle pedane del Pala Arcidiacono di Catania, e riservate a tutti gli schermidori Under 14 siciliani, le atlete del sodalizio peloritano hanno conquistato un secondo posto e sfiorato almeno altre due finali.

La giovane Marta Cannata

La giovane Marta Cannata

Prima pagina che spetta di diritto a Marta Cannata la quale ha dimostrato di aver superato il fastidioso infortunio muscolare che ha condizionato la scorsa stagione limitandone i risultati e, dopo il terzo posto nella I^ Prova Regionale ha ottenuto sulle pedane etnee un convincente secondo posto. La fiorettista messinese, nonostante la sconfitta nell’assalto decisivo, ha confermato il suo enorme potenziale conducendo per larghi tratti lo stesso assalto. Questo risultato consente a Marta Cannata di rimanere in corsa per la vittoria finale del titolo regionale al termine delle tre prove e le consegna la consapevolezza di poter scalare posizioni su posizioni per poter tornare anche nel ranking nazionale tra i primi posti così come il suo talento merita. L’ottima prova di Marta Cannata è stata accompagnata dalle valide prestazioni di Mariachiara Bongiovanni e Francesca Prinzi che pur cimentandosi nella categoria superiore hanno sfiorato l’accesso alla finale. Buona per impegno anche la prova di Chiara Monteleone anche lei Ragazza Fioretto Femminile impegnata nelle Allieve Fioretto Femminile. Gli impegni dell’Associazione Messina Scherma A.S.D. proseguono senza sosta e prevedono già la prossima Domenica il Campionato Italiano Under 23 di Norcia (PG) nel quale sarà impegnata Giulia Cannata. L’intero Staff dell’Associazione Messina Scherma A.S.D. esprime, pertanto, la sua grande soddisfazione per i costanti risultati che ripagano non soltanto i sacrifici svolti ma portano lustro e onore alla Città dello Stretto.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com