Bruno, il procuratore: “Tante società di C e D su di lui, ma non è detto lasci Messina”

BrunoBruno in azione contro l'Ercolanese (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Secondo CampaniaFootball.com sulle tracce del difensore Francesco Bruno, in forza al Messina nell’ultimo campionato di Serie D, ci sarebbe una lunga lista di club, anche tra i professionisti. A Pisa, Catania e Piacenza si sarebbero aggiunte Teramo, Cuneo e Bassano e poi in D Turris e Latina. Il suo procuratore Antimo Di Lorenzo fa il punto: “Francesco è un prezzo pregiato della mia scuderia e potrebbe far bene in qualsiasi categoria, lo testimonia il fatto che ci siano società di prestigio tra i professionisti e Serie D sulle sue tracce, il che può solo far piacere. Al momento stiamo valutando insieme al ragazzo la migliore sistemazione, ma non è detto che lasci Messina”.

Commenta su Facebook

commenti