Bonanno: “Spero di continuare così. A Barletta per cominciare bene”

Bonanno in azione

Tra le piacevoli sorprese del pre-campionato del Messina c’è Tommaso Bonanno. Autore di un gol nell’amichevole di Capo d’Orlando, test tra luci e ombre per i giallorossi, il giovane attaccante ha ancora una volta impressionato per capacità realizzative e temperamento. “Spero di continuare così. E’ un grande onore allenarmi con tanti giocatori d’esperienza come Corona. Ho avuto un bellissimo impatto con il gruppo, sono un classe ’95 e devo pensare a far bene giorno dopo giorno. Le scelte di formazione, poi, spetteranno al mister”.

Il promettente Tommaso Bonanno in azione contro il Corigliano (foto Giovanni Isolino)

Il promettente Tommaso Bonanno in azione contro il Corigliano (foto Giovanni Isolino)

C’è però il rischio che possa pesare la settimana di ritardo nella preparazione, evidenziato anche dalla sfida di Coppa Italia disputata a Pontedera. “Stiamo facendo bene, allenandoci duramente al ritmo di doppie sedute. Sono certo che i risultati arriveranno da sè, sia in casa che in trasferta. Speriamo di iniziare al meglio il campionato a Barletta“.

Tanti i volti nuovi in squadra. Bonanno, nello specifico, indica chi lo ha maggiormente impressionato. “Tra i grandi Vincenzo Pepe ed Errico Altobello, tutti giocatori di qualità. Per quanto riguarda i giovani Nicolas Izzillo è un ’94 e può fare solamente bene”.

L'attaccante del Messina Tommaso Bonanno ai nostri microfoni

L’attaccante del Messina Tommaso Bonanno ai nostri microfoni

Al debutto casalingo mancano poco più di due settimane. Bonanno ha già giocato al “San Filippo” subentrando nella sfida della passata stagione con il Castel Rigone e punta a riassaporare l’atmosfera. L’orario del match con la Lupa Roma del 7 settembre, alle 12,30, è la vera incognita. “Spero che ci sia tanto pubblico sugli spalti a sostenerci al di là dell’orario. Grazie al contributo dei nostri tifosi possiamo vincere le partite”.

Il mercato del Messina è in continua evoluzione, ma Bonanno sull’argomento è chiaro: “Non so se arriveranno altri giocatori. Personalmente sto lavorando giorno dopo giorno pensando soltanto a far bene”.

Commenta su Facebook

commenti