Bene i giovani della scuola Athena nella tappa WTKA di Santa Teresa

I giovani della scuola Athena
A Santa Teresa di Riva, dove si è svolta la maratona marziale italiana, tappa di Messina, per gli sport da combattimento, l’associazione Arashi, rappresentata dalla scuola Athena, è stata presente con sette atleti. Benché tre dei sette non abbiano combattuto, l’esito della trasferta è stato positivo. Nel grappling/submission gli adulti Caterina Micali e Alessandro Giuffrida non gareggiano per mancanza di avversario. Stesso dicasi per il dodicenne Simone Saija nella Kick light. Nella categoria “primi guanti”, il piccolo Andrea Interdonato, 8 anni e alla prima esperienza, conquista una medaglia di bronzo. Combatte come un vero guerriero, esprimendo buona tecnica e sferrando diverse colpi al suo avversario, ma nulla può se l’opponente è tre anni più grande e con esperienza  di categoria superiore. Nella categoria Kick light, il piccolo Andrea Chibbinesc ottiene invece un terzo posto che gli sta stretto.

Una fase dei combattimenti

Il piccolo Andrea Allone conquista una meritata medaglia di bronzo, vincendo il primo match e perdendo il successivo che lo avrebbe portato alla finale. Anche Andrea Allone si distingue, combattendo molto bene, ma nulla può dinnanzi all’ultimo avversario, sicuramente con maggiore esperienza, che brilla per pulizia tecnica e gestione del match. In ultimo, il giovane Giovanni Arena vince la medaglia d’oro senza alcuna difficoltà, mostrando pulizia nella tecnica ed efficacia e gestendo i due round con intelligenza, dinnanzi ad un avversario ostico e coriaceo. Fondamentale l’apporto della Maestra Consuelo e i ragazzi Caterina Micali, Alessandro Giuffrida e Nino Mamone.

Umberto Barbagallo

Mentre i piccoli guerrieri della scuola Athena, capitanati dal Maestro Leo Brancati, conquistavano medaglie nella tappa WTKA a S.Teresa di Riva, Umberto Barbagallo del gruppo TRIBE Jiu Jitsu Giardini-Naxos combatteva a Crotone di MMA nella tappa interregionale FIGMMA, vincendo per armlock, un entusiasmante incontro di Classe A.
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti