Basket School Messina, il tecnico Francesco Paladina ha rassegnato le dimissioni

Coach PaladinaFrancesco Paladina, coach della Basket School Messina

La Basket School Messina ha comunicato l’interruzione del rapporto di collaborazione con il coach Francesco Paladina. Il tecnico messinese ha rassegnato le proprie dimissioni all’indomani della sconfitta sul campo della Svincolati Milazzo. Si interrompe così, dopo quattro anni, un rapporto iniziato nel dicembre del 2018, costellato di tanti successi. Paladina accettò con grande umiltà e spirito di collaborazione il ruolo di assistente di Pippo Sidoti, allora fermato dal Tar di Catania. Una situazione non certo semplice che in tanti avrebbero rifiutato, invece lui intuì che si trattava di una grande opportunità di crescita, e con questo spirito l’ha affrontata.

Basket School Messina

Di Dio, grande protagonista a Milazzo, al tiro da fuori

In questi anni, coach Paladina ha conquistato la fiducia di tutto l’ambiente della Basket School Messina. La sua riconferma, all’inizio di questa stagione, è apparsa come il giusto proseguimento di un percorso tecnico che il club peloritano aveva intrapreso. La società ha accettato le dimissioni e ci tiene a ringraziare sentitamente Francesco Paladina per il contributo offerto in questi anni in cui il club ha raggiunto, insieme a lui, traguardi prestigiosi come la finale per la promozione in serie B, persa poi a Palermo in gara tre e quella della stagione precedente giocata a San Filippo del Mela.

Il sodalizio peloritano augura a Paladina le migliori fortune sia dal punto di vista umano che sportivo. Al contempo la stagione del team peloritano continua, la dirigenza è già al lavoro e nelle prossime ore dovrebbe annunciare il nome del suo sostituto. La dirigenza, per bocca del dirigente Fabio Vita, aveva già dichiarato nel post-partita a Milazzo che sarebbe intervenuta in settimana per risolvere i troppi problemi palesati in queste prime undici giornate di campionato: una svolta è d’obbligo. Domenica prossima, l’ultima gara del 2022 vedrà la Gold & Gold Messina impegnata al PalaMili contro il Cus Catania, per cercare di chiudere in bellezza un’annata che ha regalato grandi soddisfazioni al club del presidente Zanghì.

Autori

+ posts