Bagno di folla al Comune per Alberto Urso: “Accoglienza incredibile, grazie a tutti”

Oltre duemila fan in delirio, praticamente di tutte le età, hanno assediato Palazzo Zanca. Alberto Urso, il vincitore di “Amici”, è finalmente tornato nella sua città dopo il trionfo di sabato, quando ha conquistato il trofeo nel “talent” superando nella finalissima l’altra cantante Giordana e i ballerini Rafael e Vincenzo.

Alberto Urso a Piazza Unione Europea

Il tenore messinese è stato questo pomeriggio al Comune per la tappa del firmacopie del suo album “Solo”. Il cambio di location, dopo che inizialmente la scelta era ricaduta sul Centro Commerciale Tremestieri, è stato deciso nelle ultime ore per motivi logistici, data la prevedibile e massiccia affluenza. Un autentico bagno di folla era lì ad attenderlo, con numerosi fan già in fila da questa mattina, quando è stata disposta la chiusura di alcune strade limitrofe.

La folla per Alberto Urso

Nel Salone delle Bandiere, in occasione del breve intervento con i giornalisti, erano presenti il vice-sindaco Mondello e gli assessori Scattareggia e Musolino. Alberto Urso, che precedentemente era stato dal prefetto ed é giunto al Comune intorno alle 17, ha esordito così ai microfoni: “Questa accoglienza non me l’aspettavo. Durante il percorso ad “Amici” ho visto tutto questo calore e non so come ringraziarvi. Mi risento a casa, con la mia famiglia. In queste settimane dovrò fare un giro degli store di tutta Italia. Vorrei abbracciare tutti, uno ad uno. Senza tutto questo sostegno non sarei qui adesso. Ci sarà soltanto un firmacopie, dispiace per chi era qui da questa mattina”.

Nessuna data certa, ma a Messina, prossimamente, il vincitore di “Amici” dovrebbe tenere un concerto. “Ancora non sappiamo quando sarò a Messina in concerto. Il mio album “Solo” contiene nove inediti e due cover, tutte prodotte da Celso Valli, che ha firmato Il Volo e Ramazzotti, e da Pino Perris. Non è un disco d’esordio, é già molto maturo”.

Alberto Urso in conferenza stampa

Doverosa la dedica a Maria De Filippi, presentatrice di “Amici”, che ne ha sempre tessuto le lodi. Per Alberto si è trattato di una figura importantissima: “Una donna unica, una seconda mamma. Per sei mesi ci è stata sempre accanto, con calore e tanti consigli”.

E’ seguito il commento dell’assessore Giuseppe Scattareggia: “Un piacere averlo qui, dopo tanto tempo. Alberto, ti dico grazie per quello che hai fatto, hai portato il nome di Messina in tutta Italia e anche all’estero. Ti saluta anche il sindaco, che è fuori sede. La serata della finale è stata caratterizzata da un maxi-schermo in piazza. La città ti ha sostenuto in questi mesi”.

Alberto ha salutato tutti dalla piazza e si é poi concesso (fino a tarda sera!) ai tantissimi sostenitori per il firmacopie del cd “Solo”. Nei giorni scorsi è andato in onda su canale 5, in anteprima, il videoclip di “Accanto a te”, uno dei brani di punta. Per il tenore messinese, dopo l’abbraccio ricevuto dalla sua città, l’instore tour riprenderà venerdì da Palermo e proseguirà intensamente, su e giù per l’Italia, per tutta l’estate. Messina, intanto, gli ha finalmente tributato l’omaggio che meritava.

Commenta su Facebook

commenti