Antonio Jimenez è il nuovo allenatore del MAM Volley Santa Teresa

Santa Teresa VolleyAntonio Jimenez, tecnico del Santa Teresa Volley

Dopo l’esonero di Vincenzo Rondinelli, il MAM Volley Santa Teresa risolve immediatamente la crisi tecnica con l’ingaggio di Antonio Jimenez, 47 anni, spagnolo da parecchi anni in Italia. Per lui un curriculum sportivo ricco. Dopo una brillante carriera da atleta nel campionato iberico con circa 130 presenze nelle varie categorie della nazionale ha iniziato ad operare da allenatore sempre in Spagna con parecchi successi. Nel 2004/2005 l’approdo in Italia come allenatore del Castellana Grotte, serie B1 femminile quarto posto finale e terzo posto nella Coppa Italia Nazionale. L’anno successivo sempre B1 a Lamezia Terme, quinto posto. 2006/07 a Pontecagnano in serie B2 con promozione nella terza serie nazionale. L’anno dopo stessa sede e quarto posto in B1. Nel 2008/2009 ancora a Pontecagnano con la storica promozione in serie A2, categoria nella quale nella stagione successiva centra un meritorio settimo posto. Nel 2010/2011 ancora serie B1 nello Scafati. Negli ultimi anni per scelta personale si è dedicato alla cura dei settori giovanili. L’accordo per lui è sino alla fine della stagione con opzione anche per la prossima.

Andrea Caristi (Effe Volley)

Andrea Caristi, DS del Santa Teresa Volley

Queste le prime dichiarazioni del neo allenatore: “Sono contento per la opportunità data della società santa Teresa riva di affidarmi la squadra !!!! Spero che con lavoro e impegno si riesca a raggiungere l’obbiettivo prefissato”. Per la società santateresina parla il DS Andrea Caristi“Cambiare tecnico in corsa non è mai facile, specie dopo tre vittorie consecutive. Noi lo stiamo facendo, anche alla vigilia di un mese veramente impegnativo e tosto perché abbiamo di seguito CDP, Arzano la pausa e poi Maglie. Diamo ad Antonio il benvenuto mettendolo subito alla prova. Crediamo molto nelle sue capacità tanto da aver firmato con lui un contratto fino a fine stagione ma con opzione per il prossimo anno”.

Commenta su Facebook

commenti