Anche a Messina la XXVI edizione di “Corritalia – Insieme per i Beni Culturali, Ambientali”

CorritaliaForte Gonzaga

Il prossimo 26 marzo, in contemporanea ad altre città italiane, si rinnoverà anche a Messina l’appuntamento con “Corritalia”, grande giornata podistica indetta dalla direzione nazionale AICS. L’evento, giunto alla XXVI edizione, tende a coniugare la pratica sportiva alla tutela e valorizzazione del patrimonio storico-culturale-ambientale del Belpaese.

Corritalia

Il logo di “Corritalia” 2017

“Insieme per i Beni Culturali, Ambientali” sarà quindi il leit motiv dell’iniziativa, che in riva allo Stretto, grazie all’organizzazione del Comitato Provinciale AICS di Messina, vedrà impegnati i partecipanti in una passeggiata ecologica. Il percorso, con partenza fissata alle ore 10.30, si articolerà tra il “PalaMontepiselli” e il vicino forte Gonzaga, costruzione risalente alla metà del XVI secolo e il cui nome si deve all’allora vicerè di Sicilia Don Ferrante Gonzaga. Edificato fuori dalla cinta muraria cittadina, a circa 160 metri s.l.m, la sua costruzione, voluta dall’imperatore Carlo V d’Asburgo, fu completata nel 1545 sotto la direzione del celebre architetto militare Antonio Ferramolino da Bergamo (lo stesso che curò i lavori per la costruzione del forte S.Salvatore di Messina). Dalla sua terrazza si gode un bellissimo panorama sulla città e sullo Stretto, oltre che sui monti Peloritani, a testimonianza del ruolo di controllo a cui doveva assolvere la struttura.

AICS

Il presidente Lillo Margareci

Sarà, pertanto, un’interessante occasione per conoscere e apprezzare da vicino un vero e proprio pezzo di storia della città peloritana e, in tal senso, si prevede la partecipazione di diverse scolaresche. Quello di “Corritalia” sarà l’ultimo appuntamento della cosiddetta “Settimana dello Sport per tutti”, con il Comitato Provinciale AICS di Messina che ha organizzato un ricco programma di eventi: 20 marzo, attività di danza e saggio con l’associazione “Dancing’s Queen” di Messina; 21 marzo, attività di arti marziali con l’associazione Arashi di Messina; 22 marzo, sttività di arti marziali con l’associazione “Reimeikan” di Giardini Naxos; 23 marzo, attività di pattinaggio artistico, con le associazioni “Futura 90”, “Sport & Vita” e “New Age Pattino” di Messina; 24 marzo, attività ludico-motoria per le scuole calcio affiliate all’AICS di Messina e attività di danza e saggio con l’associazione Lauretana di Messina; 25 marzo, attività di Hockey in line con l’associazione Erre Sport in Line di Messina. A sottolineare il forte valore culturale dell’edizione 2017 di “Corritalia” Lillo Margareci, presidente del Comitato Provinciale AICS di Messina: “Quest’anno abbiamo scelto di puntare sulla formula della passeggiata ecologica e l’obiettivo di fondo sarà quello di valorizzare uno dei pezzi pregiati del patrimonio storico-architettonico della nostra città. L’ AICS è, infatti, sinonimo di Sport, con l’organizzazione e la gestione di eventi di diverse discipline, ma anche Cultura. In questo senso, siamo contenti che grazie al nostro lavoro tanti messinesi, giovani e meno giovani, possano conoscere e visitare il forte Gonzaga”.

Commenta su Facebook

commenti