AIAC, Argento: “La biblioteca un patrimonio per tutti. Straordinaria la presenza di Ulivieri”

Andrea Argento

La biblioteca, fortemente voluta dall’AIAC di Messina, è divenuta realtà. Un grande patrimonio culturale è ora a disposizione degli allenatori presso la sede della Figc di via Oreto. Non può che essere entusiasta il presidente Andrea Argento, il quale ha portato avanti un progetto nato nel precedente quadriennio, fino all’atteso giorno dell’inaugurazione: “La nostra volontà era quella di creare un patrimonio per tutti gli associati AIAC, gli allenatori di Messina, della Sicilia e non solo, ma anche per tutti i cittadini che vorranno attingere da questi libri. L’idea è nata da una chiacchierata con il mio predecessore Francesco Cottone e il suo coronamento è solo l’ultima delle tante tappe. Il vedere adesso che si è concretizzata è davvero fantastico”.

Ulivieri all’inaugurazione della biblioteca AIAC

“Abbiamo fatto una programmazione seria – spiega nel dettaglio Argento – frutto di una gestione virtuosa e ciò ci consente oggi di poter avere la biblioteca. Al suo interno vi sono dei libri di tecnica calcistica, tattica, metodologia dell’allenamento, psicologia dello sport, medicina sportiva. Grazie ad una donazione del prof. Aldo Violato, inoltre, abbiamo dei libri di storia dello sport e dei manuali di educazione fisica. L’assessore allo Sport Sebastiano Pino ci ha anche donato un libro di storia dell’Atletica leggera, un regalo che abbiamo molto gradito”.

La biblioteca dell’AIAC di Messina

A dare ulteriore lustro all’evento, ovviamente, la presenza del presidente dell’Associazione Italiana Allenatori di Calcio, Renzo Ulivieri, che ha applaudito un’iniziativa unica a livello di gruppi provinciali: “La presenza qui di Renzo Ulivieri è qualcosa di straordinario. Stiamo parlando del numero uno della nostra Associazione, un uomo di grande esperienza e di uno spessore incredibile. Siamo stati onorati della sua presenza. Le sue congratulazioni ci daranno un ulteriore sprone per il futuro”.

Quali i prossimi obiettivi per l’AIAC di Messina sotto la presidenza di Andrea Argento? “Il quadriennio è ancora lungo, abbiamo tante idee in cantiere. Intanto vogliamo ampliare la biblioteca, integrandola con le nuove uscite, per renderla ancora più appetibile. Nell’assemblea dei soci studieremo le varie offerte formative della nostra associazione. E’ già prevista una giornata studio insieme all’ACR Messina, nel corso della quale seguiremo gli allenamenti di Cristiano Lucarelli e del suo staff”.

Argento: "La presenza del presidente Ulivieri all’inaugurazion…

Il progetto, nato nello scorso quadriennio durante il mandato di Francesco Cottone è stato portato avanti dal nuovo direttivo sotto la presidenza di Andrea Argento.???? Servizio di Alessandro Calleri???? R/M Nino Famà#MessinaSportiva

Publié par Messina Sportiva sur mardi 21 mars 2017

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti