Alma Patti, Stoichkova: “Per vincere servono pazienza e gioco di squadra”

Katrin StoichkovaKatrin Stoichkova in azione

L’Alma Patti gioca bene nonostante sia la matricola della Serie A2, ma dopo due gare di campionato non è riuscita ancora a conquistare i primi due punti della stagione. Sabato scorso, al termine di una partita rocambolesca caratterizzata anche da mezzora di black out, la formazione siciliana si è dovuta arrendere al Nico Basket (82-70) ancora una volta soltanto nel finale. L’ala bulgara Katrin Stoichkova ha analizzato così la sconfitta rimediata contro la squadra allenata da coach Luca Andreoli.

Alma Patti al debutto casalingo

Alma Patti

“Per vincere ci serve tranquillità e gioco di squadra. Personalmente mi sento bene e so di poter dare tanto in campo, ci vuole pazienza e lavoro per arrivare al risultato. Stiamo ancora smaltendo la sconfitta di sabato – ammette la giocatrice di formazione italiana – ma sono convinta che noi abbiamo i numeri per giocarcela con qualsiasi squadra”.

Dopo la lunga trasferta toscana affrontata in pullman, ben 14 le ore di viaggio, l’Alma Patti del presidente Attilio Scarcella ha ripreso gli allenamenti con coach Mara Buzzanca per preparare la sfida di domenica (PalaSerranò ore 19) contro Jolly Acli Livorno. Le granata della siciliana Giulia Patanè sono state sconfitte lo scorso week-end da San Giovanni Valdarno con il punteggio rotondo di 46-78.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva