All’Auditorium Fasola la presentazione della nuova stagione del Castanea Basket 2010

Castanea BasketPresentazione Castanea Basket
Una serata ricca di spunti a pochi giorni dal debutto ufficiale che avverrà domenica prossima nel campionato di serie D per presentare la stagione sportiva 2018/2019 del Castanea Basket 2010 e di tutte le attività che la società gialloviola porterà avanti nei prossimi mesi. All’Auditorium Fasola, in una sala gremita da appassionati del network peloritano, da atleti e genitori della delegazione del Baskin, da figure del mondo della palla a spicchi peloritana, alla presenza delle Istituzioni con l’Assessore allo Sport Giuseppe Scattareggia e del Coni di Messina in persona del Coordinatore dello Staff Tecnico Pasquale Cassalia, in rappresentanza del delegato Arcigli, impegnato fuori sede, la società del presidente Filippo Frisenda ha in primis svelato il roster della prima squadra coi ragazzi intenti a firmare alcuni autografi ai tifosi più piccoli. Inoltre spazio a quella satellite impegnata in Promozione, oltre ad aver dato risonanza al mondo in continua crescita del Minibasket e delle attività scolastiche, sottolineato l’impegno dei propri partner commerciali e annunciato grandi novità per il mondo del Baskin, non più semplice scommessa ma principale progetto da consolidare e salvaguardare. La serata è iniziata con i saluti del presidente Frisenda e di Chiara Chirieleison in rappresentanza del Cineauditorium Apollo che ha messo a disposizione la propria sala da oltre 250 posti, risultata uno spazio congeniale alle necessità del club e ufficializzato la definizione di una significativa collaborazione col Castanea, inserendo il nome di uno dei più famosi cinema messinesi tra i partner commerciali che garantiranno un’apposita scontistica ai sottoscrittori della tessera del tifoso. Ai piedi del palco spazio anche a tutte le nuove maglie gialloviola che le varie squadre utilizzeranno durante il campionato.
Baskin

Castanea Baskin Messina (foto Milazzo)

La responsabile Giusy Ardizzone a seguire ha sciorinato i numeri del Minibasket che conta ormai su centri specializzati distribuiti in modo omogeneo in tutta la città oltre a quello originario sito a Castanea. Lo sguardo della società sarà sempre focalizzato nelle varie palestre scolastiche per un’attività quanto più capillare possibile e per permettere a  tutti i ragazzi in età scolare di poter praticare il proprio sport preferito con l’ausilio di istruttori specializzati. Inoltre grazie alla disponibilità degli atleti stranieri della prima squadra del Castanea verranno portati all’interno dei plessi scolastici i giocatori della prima squadra per le attività denominate “Giganti del basket” che catalizzeranno le attenzioni dei più giovani studenti.
Castanea

Maglia celebrativa all’Assessore Scattareggia

Lo spazio poi è stato riservato ai ragazzi della prima squadra che partono con obbiettivi ambizioni in vista del secondo campionato consecutivo di serie D grazie agli sforzi compiuti dalla società. Presentazione per tutti gli atleti con le due novità rappresentate dai due ultimi colpi di mercato, il pivot bulgaro Ivan Tilev e l’ala reggina Natale Surace. Giocatore espertissimo il primo, classe 1979, è reduce da esperienze in patria (In Division A e in NBL), in Germania (Regionalliga 1 e 2), e anche in Italia avendo giocato nella stagione 2016/17 per dodici gare a Termoli in serie C con ottime cifre (12 punti per gara ed un high di 21).
L’altro ragazzo, classe 1999, è un prodotto della Nuova Jolly Reggio Calabria, club nel quale ha sempre giocato in serie C regionale con un’ultima stagione chiusa a 6 punti di media per gara. Il ragazzo arriva dopo un breve periodo di prova sostenuto col Cocuzza San Filippo del Mela. Entrambi saranno arruolabili per il debutto di domenica prossima.
Subito dopo aver dato spazio anche alla formazione di Promozione, la palla è passata alle presentazioni dei vari partner commerciali (in primis I Like Sport di Giovanni Zuccalà, da sempre negozio specializzato di abbigliamento sportivo che avrà il compito di vestire con le griffe Errea tutte le squadre gialloviola), l’intero restyling del sito sociale affidato all’azienda Musa Informatica, i dettagli della tessera del tifoso che sarà possibile sottoscrivere anche durante le prossime gare interne. Sul palco quindi per introdurre il tema più sentito del Baskin si sono succeduti l’Assessore Scattareggia che anche in giornate convulse per l’agenda istituzionale ha portato ai presenti i saluti del sindaco De Luca e ringraziato la società Castanea per il messaggio che sta portando avanti nelle ultime stagioni con un’azione spesa tra impegni agonistici e sociali.
Castanea

Presentazione prima squadra Castanea basket

Il Castanea ha omaggiato l’Assessore allo sport anche della tessera del tifoso numero 1 e della maglietta per gli allenamenti. Presente inoltre Pasquale Cassalia che ha garantito come il Coni, che di per sé rappresenta la casa di tutti gli sportivi, sarà sempre al fianco del progetto meritorio del basket in carrozzina che sta amplificando la cassa di risonanza di una disciplina in continua evoluzione in Sicilia e al Sud Italia chiamato a ridurre il gap col Nord, più avanti nella sensibilizzazione del tema dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Grande novità la qualifica di responsabile per la Sicilia Est ottenuta da Filippo Frisenda nell’ultimo corso per dirigenti del Baskin e che ha annunciato che spetterà a Messina l’organizzazione del campionato regionale di basket in carrozzina dopo gli splendidi attestati di stima ricevuti lo scorso anno a Noto e Reggio Emilia. In chiusura presentazione anche per il testimonial del progetto Corrado Trifiletti, arbitro nazionale ed esperto per la Federazione di attività dedicate ad atleti disabili, il quale ha ringraziato il Castanea Basket per il suo lavoro minuzioso e garantito che, in ossequio agli impegni concorrenti con la carriera arbitrale, s’incaricherà di seguire alcuni allenamenti dei ragazzi della delegazione peloritana per far sì di poter monitorare costantemente il grado di miglioramenti fisici e inclusivi tra i vari atleti della squadra. Alla fine di una serata molto intensa e celebrativa per tutta la società chiusura con le foto di rito tra giocatori e Istituzioni per una stagione da vivere intensamente.
Castanea

Maglia da gara Castanea (foto Milazzo)

Queste le schede dei due nuovi atleti:
IVAN TILEV
Anno: 1979
Ruolo: centro
Altezza: 205
Peso: 105
Carriera:
2011-2012: Overgas Sophia (Bulgaria, Division A), 15 gare, 18.4 ppg
2013-2014: Koenigs Wusterhausen (Germania, 2.Regionalliga), 8 gare, 13.1 ppg
2014-2015: Spartak Pleven (Bulgaria, NBL), 16 gare, 9.6 ppg
2016-2017: SV Hagen Haspe (Germania, 1. Regionalliga), 6 gare, 9.7 ppg
NATALE SURACE
Anno: 1999
Ruolo: centro
CURRICULUM GIOCATORE (tra parentesi i punti segnati)
14/15 CReg Nuova Jolly Reggio C. (14)
14/15 U17 Nuova Jolly Reggio C. (112)
15/16 C/S Nuova Jolly Reggio C. (25)
16/17 C/S Nuova Jolly Reggio C. (118)
17/18 C/S Nuova Jolly Reggio C. (101)
Fotografie realizzate da Massimiliano Milazzo

Commenta su Facebook

commenti