Alla Depiro Rabat la 2ª edizione dell’International Trinacria Master Cup di hockey

I vincitori maltesi del Depiro Rabat HCSi sono imposti i maltesi dei Depiro Rabat HC

Tre giorni di un buonissimo hockey, quelli appena trascorsi alla cittadella sportiva universitaria, dove si è appena conclusa la seconda edizione del torneo internazionale Trinacria Master Cup.

Un ottimo livello tecnico e tante belle giocate hanno infiammato il torneo, la cui vittoria finale è andata ai maltesi del Depiro Rabat, abili ad aggiudicarsi una combattuta finalissima. Dietro gli altri maltesi dall’AHM Veterans che, grazie alla miglior differenza reti, precedono il Cus Unime & Friends guidato da Giacomo Spignolo, Tecnico della Nazionale Italiana Master ai prossimi Europei di Rotterdam che si giocheranno a luglio. Chiude la classifica il Team Sicilia Master guidato in panchina da Francesco Richichi, Tecnico della Nazionale Italiana Master 60 che parteciperà ai prossimi europei di Anversa a fine giugno. Tra i premi individuali si aggiudica il titolo di capocannoniere del torneo Michele Malluzzo del Cus Unime & Friends, miglior portiere Luke Mallia (AHM Veterans) ed infine il titolo di miglior giocatore di questa seconda edizione è andato a Kevin Micallef (Depiro Rabat).

Giacomo Spignolo

Mister Giacomo Spignolo

Al di là del campo, invece, si conferma ancora una volta perfetta l’organizzazione da parte del Cus Unime che grazie anche alla splendida cornice della Cittadella Sportiva Universitaria ha lasciato una buonissima impressione alle delegazioni straniere ed al Presidente dell’AHM Federacion Malta, Mister Gordon, liete di poter ricevere anche per la prossima stagione l’invito da parte del Cus Unime. Parole soddisfattissime sono arrivate da Mister Spignolo durante la cerimonia di premiazione: “Ancora una volta ci siamo dimostrati all’altezza di eventi di tale livello e per questo non posso che ringraziare il Cus Unime e tutto lo Staff del settore hockey cussino, grazie ai quali tutto sia sviluppato in maniera impeccabile. Grazie, infine, anche alla Federazione Italiana Hockey che ha supportato l’evento attraverso il proprio patrocinio”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti