Alcamo, stagione trionfale con 16 successi in altrettante gare. Superata l’Orsa Barcellona

Lipari Consulting Alcamo

La capolista Lipari Consulting Alcamo saluta tutti dall’alto e, pur dando spazio a rotazioni e quintetto innovativi, batte anche l’Orsa Barcellona. Qualche calo di tensione e testa già rivolta ai play off causano una gara non spettacolare.

La grande impresa è stata completata, ma si tratta soltanto della prima parte. Adesso manca il gran finale: i play-off e il grande obbiettivo chiamato serie C Silver. La Lipari Consulting vince anche la sedicesima gara stagionale e centra il “percorso netto”. Una squadra e una marcia di cui deve essere orgoglioso l’intero territorio.
Contro l’Or.Sa. Barcellona non è stata forse la migliore partita ma all’ultima giornata di campionato non è facile mantenere alta la tensione soprattutto quando, al terzo del secondo periodo, si erano già segnati 36 punti e si era ottenuto un vantaggio di venti punti.

Poi coach Ferrara ha dato spazio, fin dal primo periodo, ai giovani e ad alcune corpose rotazioni che hanno dato vita, per lunghi tratti, a quintetti “sperimentali”. Barcellona ha quindi ripreso fiato ma mai è riuscita ad andare sotto i dieci punti di svantaggio.
La Lipari Consulting segna “soltanto” 74 punti, una cifra non consona ai 90 di media di tutto il campionato, mentre subisce quello che di solito ha concesso agli avversari: 59 punti. A tratti spettacolare, come sempre, Giusti autore di 5 triple e splendidi assist; costante il buon momento di forma di Russo Tiesi; ottimo il giovane Alfano con due “bombe” e un totale di 8 punti. Si è rivisto in campo anche lo spagnolo Vazquez, fermo da parecchio per infortunio, che ha effettuato alcuni rapidissimi assist e forti accelerazioni.

Palla a due Alcamo-Orsa Barcellona

Adesso comincia il bello. Non ci sarà neanche il tempo di rifiatare perché domenica, ancora al “PalaTreSanti”, la Lipari Consulting giocherà gara 1 di semifinale play-off. L’avversario sarà la Pegaso Ragusa, quarta classificata del girone sud. Mercoledì 15 marzo, gara 2 in territorio ibleo; eventuale bella, dopo 4 giorni, ancora al PalaTre Santi di Alcamo.
Questi gli altri accoppiamenti del primo turno: Giarre–Messina; Adrano–Milazzo; Torrenovese–Piazza Armerina.

Lipari Consulting Alcamo – Orsa Barcellona 74–59
Parziali: 27–14, 14–19, 18–6, 15–20
Alcamo: Ranalli 8, Ajola, Giusti 18, Russo Tiesi 3, Ferrara, Vazquez 6, Ventimiglia 9, Andrè 12, Agrusa 4, Genovese 4, Farina, Alfano 8. Coach: Vincenzo Ferrara.
Barcellona: Biondo 5, Valenti 5, Vukcevic 10, Floramo 6, Radonjic 5, Cortina 3, Rajcevic 17, Mustacchio 8. Coach: Giuseppe Pirri.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti