Alberi, la personale di Antonio Amato da sabato 11 al Monte di Pietà

Alberi Segnavia Antonio AmatoAlberi Segnavia Antonio Amato

Sabato 11 ottobre alle ore 18, al Monte di Pietà, si inaugura “ALBERI Segnavia” la mostra personale di pittura di Antonio Amato.
La mostra, patrocinata dalla Provincia di Messina, sarà aperta al pubblico con ingresso gratuito fino al giorno 17 ottobre 2014, da lunedì a venerdì con orario al mattino 9:30-13:00 e al pomeriggio 16:00-20:00.

Alberi Segnavia Antonio Amato

Alberi Segnavia di Antonio Amato

L’artista messinese dopo la precedente mostra “Arborata” torna ancora sul tema con alberi ritratti al limite dell’iper realismo, paesaggi (con alberi), dettagli di boschi. Tutto molto “evidente” e di facilissima lettura. Il tema dell’albero, ricco di suggestioni culturali per la sua valenza simbolica, può diventare un viaggio all’interno del “creato”, di quello che crediamo essere stato creato, sporgendoci sul limite, nella speranza di scorgere qualcosa di altro nella lontananza nebbiosa, guardando l’esistenza e l’esistente con l’occhio di chi si crede creatura. Un percorso esistenziale che è quindi un andare verso la soglia, verso il confine, il bordo del Mondo, ipotizzando che esista una parte di creato a noi non noto e non conoscibile e quindi non Mondo. L’artista si è impegnato a descrivere la meraviglia che ci si porta dentro e la possibilità che ci si apre guardando il mondo, una “possibilità” di cui tutti abbiamo bisogno.

Alberi, la personale di Antonio Amato

Alberi, la personale di Antonio Amato

 

Commenta su Facebook

commenti