Al via per il P.G.S Luce il campionato di C2 2015/2016

PGS Luce MessinaPGS Luce Messina

È ricominciata la stagione dell’ex settore calcio a 5 della P.G.S Savio sotto il nome di P.G.S Luce, in vista del campionato di C2 2015/2016 al via dal 19 settembre. Nonostante la nuova società, creata anche dalla collaborazione con la Stella San Leone, e la nuova denominazione non cambia il modus operandi della squadra messinese.

La squadra ha ripreso gli allenamenti il 24 agosto, alternando la preparazione atletica tra la Fiera, il PalaRescifina di San Filippo e la palestra di Montepiselli, sotto la guida tecnica di Sebastiano Costa, coadiuvato da Emanuele Cardaciotto, confermato come preparatore atletico, da Fabio Torreggiani, collaboratore tecnico, e dai dirigenti Umberto Costa e Roberto Costa.

Nel gruppo dei giocatori a disposizione spiccano il ritorno di Giuseppe Maisano, rientrato in gruppo dopo un periodo di assenza per motivi professionali, e l’inserimento a titolo definitivo degli ex juniores Emanuele Di Nuzzo, Santi Di Nuzzo, Sergio Pannuccio e Paolo Morabito, che nella scorsa stagione hanno dimostrato di avere le qualità per far bene anche in prima squadra.

Per il resto la rosa è completata dai ragazzi che l’anno scorso hanno vestito i colori del Savio e che sono cresciuti nella cantera giallo-blu. Completano infatti la rosa della PGS LUCE: i portieri: Fiumara, Femminò e Zodda e i giocatori di movimento: Bucca, Libro, Granata, Giunta, Costa A., Giliberti, Vadalà, Formica, Rinaldi, Irrera, e Di Nuzzo F.

Il gruppo rispetto l’anno scorso ha abbassato notevolmente l’età media (media di 23,63), confermando l’indicazione societaria di voler puntare sulla valorizzazione dei giovani già presenti in rosa. L’obiettivo dichiarato è quello di ottenere la salvezza e far crescere il più possibile i ragazzi in un clima di serenità e spirito di aggregazione.
Nel corso della stagione, a dimostrazione dell’importanza che la società ha sempre dato al settore giovanile, altri componenti della juniores della scorsa stagione avranno la possibilità di misurarsi con la realtà del campionato di C2: Barbera G., Pellegrino, Barbera V., De Francesco, Raffa, Cannavò, Allegra e Lembo, ai quali si sono aggiunti e si aggiungeranno ulteriori giovani calcettisti.

Commenta su Facebook

commenti