Al via le vaccinazioni al PalaRescifina. È il centro più grande della Sicilia

PalaRescifinaIl PalaRescifina trasformato in centro vaccinale

“Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto, si avviano le vaccinazioni anche al PalaRescifina, una struttura molto ampia di oltre 2.500 metri quadrati al coperto, l’hub più grande della Sicilia, che permetterà, grazie ad importanti spazi, vaccinazioni in sicurezza, rispettando le disposizioni anti Covid, e percorsi dedicati per le inoculazioni. Insieme agli altri hub che abbiamo avviato in questi giorni, Patti, Capo d’Orlando, Milazzo, Taormina e Brolo, darà un notevole contributo alla campagna vaccinale in provincia di Messina, permettendoci di superare tranquillamente il target stabilito dal generale Figliuolo di 6.300 inoculazioni giornaliere, che già negli scorsi giorni più volte abbiamo raggiunto e superato, arrivando a 7.000 dosi al giorno”. A dirlo il commissario per l’emergenza Covid 19 di Messina Alberto Firenze.

Il PalaRescifina a Messina diventa così il terzo grande hub della città dello Stretto dopo quello della Fiera e dell’Ospedale Militare. Don Sergio Siracusano, della parrocchia “Della Sacra Famiglia” del villaggio Cep, ha impartito la benedizione al nuovo hub vaccinale. Dentro il palazzetto sono state realizzate 24 postazioni per l’anamnesi e 12 per le somministrazioni dei vaccini per accelerare il percorso vaccinale. Predisposte l’entrata e l’accettazione nella palestra adiacente e poi all’interno del campo di gioco i box per l’anamnesi, la somministrazione del vaccino e l’attesa post vaccinale. Inoltre previsti dei locali per la farmacia e gli uffici e ampi parcheggi.

“Con questo hub – spiega anche il direttore generale Bernardo Alagnapotremo dare una risposta anche alla parte Sud della città, che chiedeva insistentemente un centro vaccinale più vicino. Qui si potranno raggiungere 1000-1500 vaccinazioni somministrazioni giornaliere e verranno impiegati oltre 50 tra medici, infermieri, personale tecnico e informatico. Questo nuova struttura rientra nella nuova fase della campagna vaccinale, con l’utilizzo di grandi spazi come centri commerciali e palazzetti che si aggiungono ai centri vaccinali già esistenti ed attivati nelle strutture sanitarie, ambulatori o nei grandi Hub”. 

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva