Al via la preparazione per la Saracena Volley

Saracena VolleyLa presentazione della Saracena Volley

Il 15 ottobre il primo impegno con la Coppa Sicilia, l’esordio in Serie C è previsto per il 31 ottobre.

Prenderà il via lunedì 14 settembre, presso il palasport di Brolo, la preparazione della Saracena Volley in vista della impegnativa stagione 2015/2016. Saranno 13 le atlete a disposizione di mister Peppe Venuto: il capitano Veronica Foraci (palleggiatrice), Emanuela Mazzurco Miritana (schiacciatrice), Antonella Magistro (palleggiatrice), Valeria Foraci (schiacciatrice), Alessia Giuffrida (schiacciatrice), Elena Merlo (centrale), Martina Noemi Brigandì (schiacciatrice), Martina Genovesi (centrale), Federica Mosca (libero), Francesca Manfrè (libero), Raffaella Miragliotta (centrale), Noemi Agnello (centrale) e Claudia Ferraccù (schiacciatrice).
Il primo impegno ufficiale è fissato per il 15 ottobre con la coppa Sicilia, mentre l’esordio in campionato avverrà il 31 ottobre.
La Saracena Volley si presenta all’esordio nel campionato di Serie C con la voglia di ben figurare. “Fra poco inizieremo a sudare in palestra – ha detto il mister Peppe Venuto. Affronteremo questa stagione da matricola. Siamo consapevoli delle difficoltà che ci attendono nel massimo campionato regionale. Cercheremo di fare bene. Sappiamo che il livello è molto alto, ma ci confronteremo con tutti senza timori reverenziali. Abbiamo mantenuto l’ossatura della squadra dello scorso anno che ha dominato la Serie D. Puntiamo sul gruppo storico, già ben consolidato, al quale abbiamo inserito tre nuovi elementi di qualità. Sono convinto che proprio l’unione e l’entusiasmo del gruppo saranno la nostra forza”.
L’importanza dello “spogliatoio” è stato sottolineato anche dal capitano Veronica Foraci. “Entriamo in punta di piedi in un campionato abbastanza difficile, ma sono convinta che, anche grazie agli innesti voluti dalla dirigenza, riusciremo a ben figurare. La Saracena – ha aggiunto il capitano – è una grande famiglia e la sua forza è proprio il gruppo. Senza l’unione non si raggiungono determinati obiettivi. Noi ci auguriamo di poter fare bene anche in questa nuova stagione”.

Commenta su Facebook

commenti