Al via i corsi Minibasket dell’Alma Patti. Attese tante novità

Minibasket Alma Basket

La società Alma Basket Patti ha comunicato che giorno 14 Settembre avranno inizio i corsi di Minibasket presso il Pala Serranò di Case Nuove Russo per Bambini e Bambine, nati tra il 2002 al 20011. L’attività è quella di promuovere la pallacanestro con corsi che saranno tenuti dall’istruttore Alessandro Pizzo, che si occuperà del settore Giovanile Maschile e Responsabile del centro Mini Basket, affiliato alla Federazione Italiana Pallacanestro da Mara Buzzanca, Allenatrice Fip e istruttore minibasket, la quale si occuperà della crescita delle categorie giovanili del Settore Femminile. Tutti i corsi di Mini Basket saranno assistiti dagli Istruttori di Minibasket Mariana Kramer, Sabrina Sidoti e Gretel Dominguez. Gli istruttori da anni si confermano essere i più qualificati della zona e adatti a sviluppare il talento dei bambini. L’Alma Basket, inoltre, ha informato tutti i bambini che vogliono iniziare a praticare questo gioco-sport, che anche quest’anno cercherà di migliorare i propri obiettivi inserendo altre novita che affiancheranno i progetti gia portati avanti in questi anni. La società svolgerà tutti i campionati giovanili sia maschili che femminili, partendo dal minibasket dove si svolgeranno delle manifestazioni domenicali e finendo al campionato under 16 femminile. Una grossa novità che arriva con grande interesse sarà il Micro Basket rivolto ai piccolissimi con giochi e attività motoria con metodo di affabulazione. Gli istruttori Pizzo e Buzzanca informano, in conclusione, che tutti i bambini che sono interessati al proseguimento del lavoro svolto in questi anni, possono continuare a farlo con Alma Basket siamo una realtà ad oggi solida per quanto riguarda il settore giovanile i nostri obiettivi sono ben chiari l’intento è quello di formare giocatori quindi saremo ben lieti di accogliere ogni bambino/a perché un giorno possa raggiungere il successo che merita in un ambiente dove i valori prevalgono su tutto la diretta testimonianza è rappresentata dalla chiamataa di Beatrice Stroscio da parte della Passalacqua Ragusa società che milita nel massimo campionato di serie A1. La società ha infine sensibilizzato i genitori e le istituzioni nell’incentivare lo sport e coloro che lo sostengono come strumento di aggregazione sociale ed educativa, con la speranza che un giorno ci siano piccoli campioni pattesi in giro per l’Italia. L’Alma Basket li aspetta accorerre in grande numero.

Commenta su Facebook

commenti