Al via il Corso allenatori per la qualifica di Secondo Livello: il commiato di Domenico Fazio

Domenico Fazio
Domenico Fazio

Domenico Fazio

Primo appuntamento domenica prossima alla Palestra Ciantro di Milazzo. Al Corso potranno iscriversi tutti gli allenatori di Primo Grado non ancora in possesso della qualifica ed in regola con i tesseramenti. Secondo ciclo di lezioni il 5 ottobre. Ultimo atto del responsabile Cqp, Domenico Fazio che ha rassegnato le dimissioni dall’incarico per impegni lavorativi.

Il Centro di Qualificazione Provinciale della Fipav di Messina ha indetto per la stagione 2013-2014 un Corso di formazione allenatori per il conseguimento della qualifica di Secondo livello giovanile.

Due gli appuntamenti in cui si articolerà l’evento: le prime quattro lezioni si terranno domenica alla Palestra Ciantro di Milazzo a partire dalle ore 9. La seconda sessione è in programma sabato 5 ottobre: orario e sede verranno stabiliti nei prossimi giorni. Al Corso potranno iscriversi tutti gli allenatori con il patentino di Primo Grado non ancora in possesso della qualifica ed in regola con i tesseramenti. Si tratta peraltro dell’ultimo corso indetto dall’attuale responsabile del CQP, Domenico Fazio che per impegni lavorativi non potrà continuare ad assolvere al suo compito. Un lavoro condotto in questi anni che ha prodotto ottimi risultati sia sotto il profilo sportivo che di crescita del movimento.

“Con il Corso di Secondo Livello Giovanile si chiude un altro biennio di formazione che ha consentito al CP di Messina di “abilitare” altri 18 allenatori alla partecipazione ai campionati provinciali – afferma Domenico Fazio -.Contestualmente si chiude anche la mia esperienza come Responsabile del Centro di Qualificazione Provinciale, carica che sono stato onorato di rivestire per un quadriennio e che lascio per motivi personali e per l’oggettiva difficoltà a portare avanti la programmazione prevista”.

“Questa è stata un’esperienza che mi ha arricchito molto dal punto di vista formativo e umano – continua il noto tecnico barcellonese – e per questo sento di dover ringraziare il presidente del Comitato Provinciale di Messina che mi ha designato quattro anni fa, confermandomi anche dopo la scadenza del primo mandato. Voglio ringraziare tutti i docenti che con me hanno condiviso l’organizzazione e la programmazione degli oltre 16 corsi di formazione ed aggiornamento che il CQP ha indetto nell’ultimo quadriennio; i selezionatori provinciali che tanto bene hanno fatto consentendo alle nostre rappresentative di distinguersi per risultati e comportamenti ineccepibili”.

Commenta su Facebook

commenti