Al Teatro Vittorio Emanuele la mostra d’arte “Carte di Mare” di Concetta De Pasquale

I prossimo 13 gennaio presso la sala mostre del Teatro Vittorio Emanuele si terrà l’inaugurazione della mostra “Carte di Mare” dell’artista Concetta De Pasquale.

L'artista Concetta De Pasquale

L’artista Concetta De Pasquale

All’inagurazione parteciperà il presidente del Teatro Vittorio Emanuele Maurizio Puglisi che aprirà anche il ciclo espositivo “R-esistenza d’artista – visioni d’arte contemporanea” curata da Saverio Pugliatti. L’artista lombarda nella sua personale si ispira appunto al mare come luogo fisico ed onirico del vivere. Ed è proprio la splendida isola siciliana ad ispirare l’autrice che ricorda come da bambina passava le vacanze soffermandosi sul fascino e il mistero di questo elemento. La “pittrice di bordo” ama scorgere i suoi sguardi proprio dalla barca a vela e da quì dipinti su vecchie carte nautiche che narrano rotte intraprese e sognate, sottofondi marini tra le azzurrità degli abissi e i coralli del ‘mare di sotto’. Le opere esposte raccontano il mare nella sua duplice natura : “…la dimensione fisica del ‘viaggio orizzontale’, … e quella metafisica del ‘viaggio verticale’, alla ricerca di se stessi …”, così come racconta Anna Di Leo nel suggestivo video Mare che accompagna la mostra, un felice connubio di espressioni artistiche. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 24 gennaio.

Concetta De Pasquale "Carte di Mare"

Concetta De Pasquale “Carte di Mare”

Commenta su Facebook

commenti