Al Palacultura il concerto del pianista Orazio Sciortino

Il prossimo 8 novembre il pianista Orazio Sciortino si esibirà in un concero al Palacultura “Antonello” dal titolo “Apres Tristan: verso la nuova musica”.

Il pianista Orazio Sciortino

Il pianista Orazio Sciortino

Nell’evento musicale, promosso dalla Filarmonica Laudamo, l’artista sircacusano proporrà grandi opere partendo da Wagner, attraverso Berg, Prokofiev, R.Strauss, Ravel, Debussy, Messiaen, Skrjiabin, percorrerà le strade della trasformazione dell’armonia e della musica in generale. Pur essendo molto giovane (classe 1984), Sciortino è consideraro uno dei più grandi interpreti contemporai del pianoforte ed, infatti, si è esibito per le più importanti associazioni concertistiche in Italia e in tutta Europa, ma anche nelle Americhe e in Asia. Ha registrato per Rai Tre, Radio Tre, Radio Classica, Radio Svizzera Italiana e per le case discografiche Dynamic, Bottega Discantica Limen Music e Sony Classical. Inoltre ha debuttato nel 2011 al Teatro alla Scala di Milano, come direttore e solista, eseguendo in prima esecuzione moderna, il concerto per pianoforte e orchestra di Fumagalli.

Commenta su Facebook

commenti