Al “Celeste” arriva il Licata: il Città di Messina prova ad interrompere un lungo digiuno

L'esterno Alberto Cappello, al rientro dopo aver saltato per squalifica l'ultima gara di campionato (foto Giovanni Isolino)

Il Città di Messina è pronto ad affrontare l’importante match interno di domenica pomeriggio. Il tecnico Panarello ritrova Cappello, Munafò e Pino ma deve rinunciare a Portovenero, Dombrovoschi e Costa. A disposizione anche Bonamonte e Parachì, fermati dall’influenza in avvio di settimana.

L'esterno Alberto Cappello, al rientro dopo aver saltato per squalifica l'ultima gara di campionato (foto Giovanni Isolino)

L’esterno Alberto Cappello, al rientro dopo aver saltato per squalifica l’ultima gara di campionato (foto Giovanni Isolino)

Si è conclusa sabato mattina al “Celeste” la preparazione del Città di Messina finalizzata alla gara casalinga di campionato di domenica contro il Licata. Gruppo in campo per la consueta seduta di rifinitura, al termine della quale l’allenatore Nino Panarello ha diramato l’elenco dei convocati. Il tecnico per l’occasione non potrà contare su quattro dei suoi calciatori: oltre al convalescente Nastasi, out anche lo squalificato Portovenero e gli infortunati Dombrovoschi (fresco di tesseramento) e Costa. In compenso tornano a disposizione l’esterno Alberto Cappello, che domenica scorsa ha scontato un turno di squalifica, il centrocampista Munafò e l’attaccante Pino. Tra i convocati anche Bonamonte e Parachì, guariti dopo aver saltato a causa di un virus influenzale i primi allenamenti settimanali.

Ancora una volta il Città di Messina proverà a sfatare il tabù casalingo ed a centrare una vittoria interna che manca da ben cinque mesi. L’avversario di giornata, il Licata guidato da Catanese, seppur attardato in classifica, non va però assolutamente sottovalutato dal momento che nelle ultime giornate ha dato chiari segnali di risveglio, ottenendo anche diversi risultati positivi.

Il centrocampista Francesco Munafò rientra tra i convocati (foto Giovanni Isolino)

Il centrocampista Francesco Munafò rientra tra i convocati (foto Giovanni Isolino)

A dirigere l’incontro sarà Gabriele Agostini della sezione di Bologna; assistenti Fabio Bontempo di Caltanissetta e Sergio Balzarini di Enna. Calcio d’inizio dell’incontro alle 14.30. Tagliandi disponibili alla biglietteria del “Celeste” dalle 13.30: su disposizione della Prefettura di Messina, potranno acquistarli solo i residenti nella provincia di Messina.

Ventuno i calciatori del Città di Messina convocati per l’occasione dal tecnico Panarello. Di seguito l’elenco completo:

Portieri: Vincenzo Fazzino, Ivan Mannino.

Difensori: Michele Brancato, Moreno Busà, Giovanni Cammaroto, Alberto Cappello, Alessandro Fragapane, Emanuele Frassica, Andrea Puzone, Salvatore Trovato.

Centrocampisti: Alessandro Bonamonte, Mirco Camarda, Giuseppe Cucè, Francesco Munafò, Modou Seck.

Attaccanti: Alberto Calogero, Luigi Galletta, Vincenzo Manfrè, Andrea Parachì, Giovanni Pino, Maurizio Vella.

Commenta su Facebook

commenti