A Valmontone la Costa D’Orlando vuol riscattare la sconfitta di Ortona

Costa d'orlandoCosta d'Orlando

Per il secondo turno dei play-off del campionato di serie C Nazionale, la Costa d’Orlando affronta in terra  laziale la Virtus Valmontone padrona di casa nel tentativo di conquistare il primo successo in post-season.

Costa d'Orlando

Nico Dominguez in azione

Dopo il ko subito contro Ortona alla prima giornata, i paladini di coach Condello affrontano una nuova, insidiosissima trasferta alla ricerca di un exploit difficile ma non impossibile. La sconfitta contro gli ortonesi non ha demoralizzato i biancorossi, capaci di lottare punto a punto contro una corazzata per oltre tre quarti prima di soccombere nel finale. La truppa orlandina sa che per andare oltre una onesta apparizione alla seconda fase c’è bisogno di un’impresa esterna e farà di tutto per portare a casa i due punti dal Lazio.

Un'entrata di Antonio Fazio (Costa)

Un’entrata di Antonio Fazio (Costa)

In casa Virtus c’è entusiasmo dopo il bel successo ottenuto domenica scorsa contro Scafati. In un match dall’andamento simile a quello di Ortona-Costa, i bianconeri di coach Casadio si sono imposti davanti al proprio pubblico nell’ultimo periodo, conquistando così la prima vittoria nel girone grazie ai 22 punti di Perna e ai 21 di Cecchetti. I virtussini sono squadra temibile con tante frecce da scagliare, per la Costa d’Orlando sarà una nuova ed emozionante battaglia da combattere con il massimo della concentrazione.

La sfida tra Virtus Valmontone e Irritec Costa d’Orlando sarà diretta dai signori Luca Masia di Sassari e Luca Basso di Elmas. Palla a due prevista per le ore 18 di domenica 3 maggio presso la “Tensostruttura” di Valmontone per un incontro che promette scintille.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva