Al 7° Memorial Cav. Riccardo Sidoti vittoria di Alessandro Spampinato su Nicita e Ciolaro

Una splendida giornata di sole dal sapore estivo ha accolto i bikers che hanno inondato Montagnareale per il 7° Memorial Cav. Riccardo Sidoti, gara che concludeva il Campionato Siculo Calabro di Granfondo in Mountain Bike.
Un centinaio i ciclisti in rappresentanza di 22 Società provenienti da tutta la Sicilia orientale e dalla vicina Calabria che non si sono risparmiati pur di conquistare i punti validi per i due Campionati che si concludevano nella stessa gornata.
Prima del via il saluto del Sindaco della cittadina, Dott.ssa Anna Sidoti, ed il ricordo del compianto Cav. Sidoti nel ricordo dell’organizzatore Giordano e del figlio Totuccio.

L'arrivo di Laquidara

L’arrivo di Simone Laquidara

La prima asperità sgrana subito il gruppo ma senza creare distacchi incolmabili; infatti al primo controllo sono in 4 gli atleti di testa, Nicita, Spampinato, Ciolaro e Rizza; al loro inseguimento Simone Laquidara a soli 18” che va a vincere il percorso corto riservato ai giovani ed ai meno giovani, mentre a 20” transitano Galofaro e Anile; più indietro, con un divario di quasi 2’, Sorace e Sottile, mentre a circa 3’ lo stradista Ullo che da poco ha cominciato ad andare anche in mountain bike.
Al secondo controllo, posto nel pianoro di Gioiosa Guardia dopo la dura salita di Contrada Lenzi, restano in testa Spampinato e Nicita, mentre Ciolaro e Rizza sono a quasi 4’; più indietro Anile e Galofaro.
Al terzo controllo le cose cambiano solo nella quantità del distacco, aumentato.
Sull’ultimo strappo, quello che riporta i bikers a Monte Ilici, Spampinato forza ulteriormente e si libera di Nicita, il quale conoscendo il divario sui suoi inseguitori e non riuscendo a tenere la ruota del suo avversario, saggiamente, decide di andare al traguardo senza rischiare.
Sulla linea del traguardo Spampinato precede Nicita di 1,26, mentre Ciolaro (3°) è a 4,13 con Anile (4) a 7,30 che nelle curve finali supera Rizza (5).
Al termine la premiazione della gara e quella dei Campionati con la consegna delle maglie; subito dopo il sontuoso ristoro curato in ogni dettaglio dai fratelli Sidoti.

Clicca qui per visualizzare le classifiche del 7° Memorial Cav. Riccardo Sidoti

Un primo piano di Giordano

Un primo piano di Giordano

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com