3-0 a tavolino per lo Scordia di Corona: ora è primo. Beffata la Leonfortese

Giorgio Corona in azione con la maglia dello ScordiaGiorgio Corona in azione con la maglia dello Scordia

Sul campo si era imposta per 2-1 la Leonfortese, ma l’esito della gara inaugurale del torneo di serie D è stato ribaltato dal Giudice Sportivo, che ha accolto il reclamo presentato dallo Scordia per la posizione irregolare di un giocatore della Leonfortese, Filippo Speciale, nella partita giocata a Leonforte il 6 settembre e vinta dai biancoverdi. Lo 0-3 in favore della squadra allenata da Natale Serafino vale anche il primato in classifica: lo Scordia sale a quota 7, raggiungendo così in vetta Palmese, Cavese, Vibonese, Due Torri e Marsala, che tra l’altro sarà il prossimo avversario dei catanesi.

Questa la nuova classifica:
SCORDIA, VIBONESE, CAVESE, MARSALA e DUE TORRI 7 punti
PALMESE, FRATTESE, SARNESE e ROCCELLA 6
AVERSA 5
LEONFORTESE, GRAGNANO e RENDE 4
GELBISON, NOTO, AGROPOLI e REGGIO CALABRIA 3
SIRACUSA 1
VIGOR LAMEZIA 0

Commenta su Facebook

commenti