In Via Laudamo la festa di chiusura per “Il Maggio dei Libri”

Evento"Il Maggio dei Libri" di Via Laudamo

Il prossimo 27 maggio, nell’area pedonale di Via Laudamo in Piazza Bellini, si svolgerà l’ultima delle quattro domeniche dedicate ad “Una via per una Cultura condivisa”, patrocinata dall’EAR Teatro di Messina e organizzata dal comitato, “ViviAmo via Laudamo”, formato dai cittadini, associazioni e imprenditori, nell’ambito della campagna nazionale “Il Maggio dei libri”.

Evento

“Il Maggio dei Libri”

A partire dalle 10 del mattino, sotto il tema del “viaggio”, le vie adiacenti al Teatro Vittorio Emanuele saranno ancora il centro dell’attività culturale della città, ospitando momenti dedicati all’arte e alla lettura con spettacoli per bambini, performance, sfilate, laboratori e tanto altro. In particolare si svolgeranno queste attività: “La Cultura dello sport tra condivisione e aggregazione”, con Amatori Basket Messina e Marzia Raineri; presentazione della terza edizione del Giro dei 2 mari con Marzia, pedalata cicloturistica per l’abbattimento delle barriere architettoniche e mentali; “Chi è Orlando?”, laboratorio creativo per bambini a cura di Cristiana Ballisto; “E venne chiamata due cuori”, reading di brani tratti dall’omonimo romanzo di Mario Morgan a cura di ARB e Eimì – Associazione di Promozione Sociale; visita guidata alla scoperta del Teatro Vittorio Emanuele a cura dell’associazione Guide Turistiche Eolie Messina Taormina (su prenotazione); incontro con Pro Loco Messina Sud alla scoperta dei territori e delle attività curate dall’associazione turistica, degustazione di miele offerta dalla cooperativa Mielograno; incontro con l’architetto Antonia Teatino presentazione del libro e dei laboratori “Il cartolaio del bosco” progetto di #ecodesign e educazione alla #sostenibilità; conversazione con Cinzia Pierangelini e Placido Sturiale su ” Il campione” l’ultimo romanzo della scrittrice, la storia dell’amicizia tra un adolescente, un cane destinato ai combattimenti clandestini e un’insegnante di musica.

Evento

Un book crossing de “Il Maggio dei Libri”

Al termine dell’incontro raccolta fondi per il “Rifugio Margherita”; presentazione “A mani nude – La memoria della terra nel cammino di Besnik Harizaj” incontro con la scrittrice Lucia Andreano autrice della straordinaria biografia di Besnik Harizaj ceramista calatino di fama internazionale di origine albanese, sarà presente anche il protagonista; saluti e ringraziamenti conclusivi con la presenza di Luciano Fiorino presidente dell’EAR Teatro di Messina e Federico Alagna Assessore alla Cultura; spettacolo teatrale “i vicoli del cuore” a cura delle associazioni ARB e Eimì – Associazione di Promozione Sociale in collaborazione con il Centro Affidi D26 di Messina; evento conclusivo nel foyer del Teatro Vittorio Emanuele con “vestire le conquiste-riuso consapevole in passerella”, “l’indelebile segno del costume nel secolo breve”, sfilata di abiti vintage generosamente concessi da Tosi Siragusa con la collaborazione dell’Actorgym di Messina.

Evento

Uno degli incontri che ha coinvolto i bambini

L’intero ricavato (costo invito 10€, reperibili presso SecondLife) verrà devoluto al CEDAV Onlus. Nell’atrio della Sala Laudamo sarà possibile ammirare l’istallazione “ScrittaPicta” ed interagire con l’artista Giorgia Minisi. Inoltre ci sarà l’intervento artistico di Puli-Amo Messina sulle panchine presenti in piazza Bellini.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti