Zona: “Sono un terzino moderno, cerco il cross dal fondo. Ho origini messinesi”

Samuele ZonaIl terzino sinistro Samuele Zona (foto Paolo Furrer)

Il nuovo terzino sinistro del Messina, il romano Samuele Zona, dall’inconfondibile accento capitolino, ha svelato le insospettabili origini messinesi, con una nonna originaria di Castanea e la mamma delle Isole Eolie, in particolare di Salina. Il prodotto del vivaio della Roma arriva in prestito dall’Arezzo e vanta 80 gare in D, la metà a Rieti.

Zona, Roma e Piana

Zona, il ds Roma e il “gigante” Piana (foto Paolo Furrer)

Samuele Zona si è presentato così: “Vengo dalla Toscana, ho origini siciliane e in particolare messinesi. Questa terra quindi la sento un po’ mia”. Eletto miglior under 23 amaranto, non ha trovato spazio in C dopo la promozione sul campo: “È il mio rimpianto, dopo una stagione da protagonista. L’anno scorso ho giocato sempre, in una piazza importante, in cui abbiamo vinto il campionato”. 

Nel suo passato ha anche giostrato in posizione più avanzata, come dimostrano peraltro gli 11 assist all’attivo in carriera: “Quando ero piccolo giocavo da attaccante. Ma a Trigoria mi hanno detto subito che avrei agito da terzino. Posso giocare da quarto di difesa o da quinto di centrocampo. Mi piace cercare il cross dal fondo”.

Samuele Zona

Samuele Zona in posa al “Franco Scoglio” (foto Paolo Furrer)

Il 21enne romano si è già dimostrato intraprendente nel breve esordio di Caserta: “Sono un terzino moderno, che ama la fase offensiva ma so anche difendere. Una delle mie caratteristiche è avanzare palla al piede. Ad Arezzo purtroppo non ho trovato spazio. Il mister Giacomo Modica mi ha parlato, spero di fare bene con lui e di giocare tanto”. 

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva.it, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma per 6 anni. Nel 2022 è maestro in una scuola primaria a Siena, nel 2023 assistente amministrativo in un istituto secondario a Piacenza