Villari: “Con Cozzella contatti quotidiani”. Fiuggi possibile sede del ritiro

Vittorio CozzellaIl direttore sportivo della Ternana Vittorio Cozzella

Dopo un mese caratterizzato dall’ipotesi di un cambio al vertice del club, di fatto tramontata, l’ACR si rituffa sulla programmazione della prossima stagione. La società ha già annunciato di avere completato tutti gli adempimenti propedeutici all’iscrizione al prossimo torneo di Lega Pro e di avere rinnovato l’accordo con Givova, che sarà sponsor tecnico almeno per le prossime tre annate. L’azienda campana curerà inoltre l’allestimento di due “Messina Point” in città.

Fiuggi

Una panoramica del centro di Fiuggi, che potrebbe ospitare il ritiro estivo del Messina

Con la dirigenza in silenzio stampa, deputato a dialogare con la stampa è l’avvocato Giovanni Villari, che considera ormai un capitolo chiuso la trattativa con il gruppo Barbera: “Ci è stato comunicato che non avrebbero partecipato all’ultimo faccia a faccia programmato. Evidentemente si interrompe qui il dialogo delle ultime settimane”.

Gli addii di Argurio, Manfredi e tanti altri collaboratori (l’ultimo quello del delegato per la sicurezza Giuseppe Leone) non hanno certo agevolato la pianificazione: “Sono emerse numerose problematiche, determinate anche dalle dimissioni che si sono susseguite nelle scorse settimane. Stiamo lavorando giorno e notte per programmare non soltanto la prossima stagione ma anche per dare respiro alla società nel medio e lungo periodo”.

Giuseppe Melazzo

L’avvocato messinese Giuseppe Melazzo, già consigliere comunale

È attesa la definizione degli staff dirigenziali e tecnici: “È in corso una ristrutturazione aziendale, finalizzata ad assestare l’organigramma. Nei prossimi giorni definiremo il nuovo assetto delle aree marketing e comunicazione. Stiamo lavorando intensamente con la proprietà, i segretari e l’avvocato e collega Giuseppe Melazzo, che mi affianca in questa avventura”. Per lo stesso Villari si ipotizza peraltro il ruolo di direttore generale, di fatto già svolto nelle ultime settimane, nelle quali oltre agli aspetti legali ha curato anche quelli organizzativi.

Il rinnovato organico dovrebbe svolgere la preparazione estiva nel Lazio: “Lunedì abbiamo programmato un sopralluogo a Fiuggi, che abbiamo individuato come potenziale sede della preparazione precampionato”.

Primavera

Vittorio Cozzella sta seguendo le fasi finali del campionato Primavera a Modena

In pole per la carica di direttore sportivo c’è il napoletano Vittorio Cozzella, fino all’estate scorsa alla Ternana, con cui è però ancora legato per via di un contenzioso successivo al suo licenziamento, dopo una collaborazione quinquennale: “I contatti con lui sono giornalieri – ammette Villari – Nel week-end sta seguendo a Modena le Final Eight del campionato Primavera, alla ricerca di nuovi talenti. D’altronde ha già dimostrato le sue grandi doti nella scoperta di giovani di prospettiva”. Al di là del burrascoso divorzio, numerosi gli atleti portati in Umbria nel corso della sua gestione e poi valorizzati dai rossoverdi.

Sembra invece più lontano l’arrivo in Sicilia di Francesco Maglione, nelle vesti di nuovo vice-presidente esecutivo. Il dirigente, sotto contratto con il Melfi, è anche vice-presidente della Lega Pro. Ruoli che non gli hanno ancora consentito di approfondire i contatti delle scorse settimane con la proprietà. Se ne potrebbe parlare a Firenze lunedì 30, all’assemblea alla quale sono convocati tutti i club, ma le sue quotazioni sarebbero in ribasso.

Commenta su Facebook

commenti