Villa Zuccaro Schultze batte 3 a 0 Catania e può ancora sognare i play off

Atlete festeggiano la vittoria con CastellanaL'esultanza del Villa Zuccaro Santa Teresa Volley

Con il successo per 3 a 0 sulla Maia Dentis, la Villa Zuccaro-Farmacia Schultze mantiene vive le speranze di accesso ai playoff promozione, malgrado la vittoria in trasferta della Cofer Lamezia in quel di Cerignola. All’ultimo turno le lametine dovranno portare a casa almeno un punto contro la lanciatissima Palmi che invece deve fare bottino pieno se non vuole perdere la promozione diretta in B1. Per contro Rania e compagne faranno visita al Siracusa già retrocesso dell’ex coach Luana Rizzo.

Nino Gagliardi coach Amando Santa Tere

Coach Gagliardi recupera in extremis la Escher ma parte con la formazione già vista a Torretta: Diomede opposto a completare la diagonale con la palleggiatrice Caruso, Bertiglia e Rania in P4, Cassone e Richiusa centrali. Libero Grillo. Il tecnico delle ospiti, Viselli schiera in diagonale Sironi e Luzzi, Petta e Giannone centrali, Lombardi e Gervasi in P4, Libero Bonaccorso.
Dopo una prima fase di studio, le locali allungano nella fase centrale del 1° set e dopo un break sul 10-13, pigiano decisamente sull’acceleratore con la Caruso in battuta e Rania a farla da padrona in prima linea (13-20). Viselli prova a dare una scossa con il secondo tempo discrezionale, ma ciò non impedisce una chiusura veloce sul 25-17.
Il secondo set è quello più equilibrato, con le catanesi, che fanno vedere entusiasmo, vigoria e voglia di lottare su ogni palla. Sul primo break del Santa Teresa (6-9), cambio in regia per Viselli che inserisce la Gulino che dava una scossa alla squadra. Si prosegue punto a punto fino al 19 pari. Nel finale prevale l’esperienza delle santateresine e non servono 2 time out (20-23 e 21-24) del tecnico etneo per evitare la capitolazione anche nel secondo parziale (25-23). Villa Zuccaro ben concentrato nel terzo parziale, dove scava il break decisivo sul secondo turno in battuta della Bertiglia (6 punti consecutivi per le aquile biancazzurre). Il canto finale della curva accompagnato anche dalla tribuna, fa da cornice agli ultimi punti del set che finisce 25-16. I tifosi a fine gara hanno consegnato uno striscione personalizzato a mister Gagliardi.

Villa Zuccaro Farmacia Schultze – Maia Dentis Catania 3-0
Set: 25-17/ 25-21/ 25-16.
Villa Zuccaro Schultze: Rania 16, Caruso 4, Diomede 8, Richiusa 7, Cassone 10, Bertiglia 9, Grillo (lib), Escher n.e., Sozzi n.e., Cosentino n.e., Pietrangeli n.e.
Maia Dentis Catania: Lombardo 10, Luzzi 9, Li Muli 1 , Sironi 1, La Ferrera, Marzullo n.e., Gervasi 5, Gulino 2, Petta 7, Giannone 3, Bonaccorsi (lib)
Arbitri: Virga di Capaci e Caltagirone di Palermo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com