Uto Ughi e Gloria Campaner nomi di punta della stagione dell’Accademia Filarmonica di Messina

L’apertura della nuova e variegata Stagione Concertistica dell’Accademia Filarmonica di Messina e dell’Associazione musicale Bellini offrirà nuove interessanti sorprese, a partire dal 18 ottobre, presso il Palacultura “Antonello”.

Sabato 10 ottobre alle 10:30, al Palazzo della Cultura, è prevista la conferenza stampa di presentazione del cartellone 2015-16 per illustrare i grandi nomi che onorano le scene del territorio. Tra i nomi di punta, spiccano il violinista internazionale Uto Ughi che suonerà con il pianista Andrea Bacchetti il 4 dicembre al Palacultura e la già celebre pianista 28enne Gloria Campaner che sarà accompagnata da Anna Tifu al violino per la serata inaugurale del 18 ottobre alle 18, sempre al PalaAntonello.

Ma ci sarà spazio per affreschi di cinema per esempio con i Chroma Ensemble per “Note da Oscar 2”, il cinema celebrato dalla musica per immagini il 21 febbraio sempre all’Auditorium di Viale Boccetta. E ancora il musical in prosa con tango e musica dedicato a Evita Peron sabato 16 aprile. Le sonorità classiche si alterneranno al jazz e alla letteratura, senza dimenticare i giovani talenti della sezione “Giovedì musicali” che si svolgeranno alla sala Sinopoli del “Vittorio Emanuele”, a partire dal 26 novembre fino al 14 aprile.

Gli abbonati/amici degli Enti morali potranno usufruire di agevolazioni notevoli sul biglietto di ingresso anche nella Stagione di prosa e musica del Vittorio Emanuele e viceversa con un sistema incrociato. Ulteriori informazioni al riguardo verranno rese note durante la conferenza stampa.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti