Una Ssd Unime in emergenza chiude l’andata con la Gs Raccomandata Giardini

Ssd UnimeL'Ssd Unime di hockey a colloquio con lo staff tecnico

L’obiettivo della Ssd Unime è chiaro: la squadra di mister Ragonese punterà a chiudere il girone di andata del campionato di serie B nel migliore dei modi, con un risultato che possa darle fiducia in vista di un girone di ritorno che i grigiazzurri intendono vivere da  protagonisti.

Raccomandata Giardini

Una formazione della Gs Raccomandata Giardini

Per mantenere questa prospettiva i tre punti in casa della GS Raccomandata Giardini (gara di recupero della prima giornata, non disputata per il maltempo che colpì la Sicilia lo scorso 31 ottobre) rappresentano quindi una “premessa” quasi obbligata, anche se gli ionici, nonostante una classifica non brillante, sono un ostacolo assai insidioso e la formazione peloritana si presenta all’ultimo appuntamento dell’anno in condizioni di vera emergenza.

La Raccomandata in casa si fa sempre rispettare, vanta elementi di spicco in avanti e a metà campo e punta forte sull’intensità, come sanno bene sia il Galatea Catania che il Ragusa, le due attuali capolista, che pur vincendo hanno potuto appurare il valore della formazione giallorossa. Tra infortunati e indisponibili sarà una Ssd Unime incerottata e con tantissimi giovani tra i convocati quella che si presenterà al Comunale Seminara di Valverde.

Polisportiva Universitaria Messina

Il responsabile dell’area tecnica dell’Ssd Unime Giacomo Spignolo

Giacomo Spignolo, responsabile dell’area tecnica della squadra messinese confida in un po’ di buona sorte: “Le gare contro la Gs Raccomandata Giardini per noi non sono state mai agevoli, specie sul loro campo, e il match di domenica lo sarà ancora di più. Purtroppo ci presenteremo a questo importante appuntamento senza la nostra coppia di centrali difensivi Andrea Siracusa e Suresh Yadev. Sono certo che i sostituti faranno del loro meglio per ricambiare la fiducia che gli verrà riposta. Chiudere bene questa prima parte sarebbe importante, i ragazzi so che faranno il possibile per ottenere un risultato positivo nonostante le indubbie difficoltà del momento. Poi prenderà il via la fase Indoor, dove saremo presenti in tutti i campionati”. 

Questi i convocati della Ssd Unime: Francesco Raffa, Francesco Donato, Manuel Puleo, Cristian La Maestra, Daniele Romano, Cristian Visalli, Salvatore Auditore, Luca Arena, Federico Ficarra, Antonio Spignolo, Giuseppe Pinizzotto, Ivan Esposito, Michele Malluzzo, Luca Provenzale, Alberto Rinaldi, Federico Cardella. All. Jerry Ragonese.

Autori

+ posts