Un rigore è fatale all’Ossidiana in gara 1 del playout

OssidianaGiocatori Ossidiana
Maurizio Blandino

Maurizio Blandino centroboa Ossidiana

La gara 1 del playout del campionato di serie B di pallanuoto maschile tra P.N. Roma e Ossidiana si è decisa ai rigori. Ad Acilia, la formazione dello Stretto è stata battuta, infatti, dai laziali con il punteggio di 12-11, dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi sul 7-7. Dopo un avvio negativo (4-0), il gol di Giorgio Cannizzaro dà il via alla rimonta. A renderla possibile ci pensa, nel secondo parziale, la doppietta di Carlo Nucita, che vale il 5-3 dell’intervallo lungo. Alla ripresa del gioco, Maurizio Blandino risponde a Todino (6-4), mentre gli ultimi minuti sono quasi tutti di marca ospite, grazie alle reti di Giovanni Mantineo, Nucita e Blandino, che pareggia i conti a 1’40” dalla sirena. Nell’emozionante lotteria dei penalty, vanno a bersaglio nell’ordine i peloritani Benny Abbaleo, Gianluca Falvo D’Urso, Blandino e Gabriele Paratore, ma sull’11-11 Nucita si fa ipnotizzare da Urbani, poi la realizzazione dei padroni di casa chiude la sfida.

All’Ossidiana sono rimaste, così, l’amarezza di aver perso una grande occasione per indirizzare dalla propria parte lo spareggio-salvezza e nel contempo la consapevolezza di poter portare in parità il confronto sabato alla “Cappuccini”. Ottima è stata, infine, la direzione del match dei signori Rotunno e Rotondano, come confermano le parole del tecnico Nicola Germanà: “La loro conduzione è stata perfetta ed ha comprovato come il doppio arbitraggio, pure a costo di pagare una tassa gara maggiore, sarebbe opportuno anche nel torneo cadetto, sia per tutelare le squadre che per far crescere, nel migliore dei modi, gli arbitri più giovani”.

Benny Abbaleo e Mattia Vinci

Benny Abbaleo e Mattia Vinci (Ossidiana)

PALLANUOTISTI NUOTATORI ROMA-OSSIDIANA 12-11 d.t.r. (7-7)
P.N. ROMA: Urbani, Scassellati 1, Massimiani, Vitale 1, Perna, D’Urso, Cristiano, Pappacena 1, Polverino 1, Bernacchia, Todino 2, Aquilino 1, Petruzzi. All. Claudio Rotondella
OSSIDIANA: Vinci, Mantineo 1, Tripodo, Nucita 3, Abbaleo, Blandino 2, Cannizzaro 1, Centorrino, Rinaldi, Paratore, Falvo D’Urso, Calvo. All. Nicola Germanà.
ARBITRI: Rotunno e Rotondano.
PARZIALI: 5-1; 0-2; 1-1; 1-3.

Commenta su Facebook

commenti