Tutto facile per la Forense Zancle nel recupero contro Caltanisetta

Polisportiva Forense Zancle

Punteggio tennistico al Despar Stadium nel recupero della terza giornata di ritorno. La Forense Zancle ha infatti affrontato il Caltanissetta, in una partita comunque dal destino segnato dal fatto che i nisseni hanno onorato l’impegno presentandosi in campo in soli dieci uomini. I peloritani hanno incanalato la partita in discesa già nei primi dieci minuti con una doppietta di Donato, con due chirurgici sinistri dal limite, che hanno battuto l’incolpevole portiere Maritato.

Partita viva nella prima mezz’ora con due ottimi interventi del portiere locale Nastasi. Partita in ghiaccio a cavallo della mezz’ora con il rientrante Mazzei in versione assistman: prima recupera un difficile pallone sull’out destro, supera il terzino e scodella al centro per l’accorrente Caminiti che segna al volo di piatto e poi, sempre sull’out di destra, supera due avversari e sull’uscita del portiere mette al centro per Giorgio che ribadisce in rete. Nel secondo tempo i ritmi si abbassano parecchio ma Donato fa in tempo a segnare altri due gol, inframmezzati dalla rete della bandiera del Caltanissetta, che esce a testa alta avendo onorato fino il fondo l’impegno sportivo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti