Tripudio di colori e spettacolo nello Stretto per il IX Trofeo Claudio Pellicane

IX Trofeo Windsurf Claudio Pellicane - foto A.Denaro

Successo per Giuseppe Lombardo, già vincitore della prima edizione, in una manifestazione ormai divenuta appuntamento fisso per tutti gli appassionati di windsurf e che non smette di crescere, migliorarsi e confermarsi come giornata di puro sport e sociale.

Tanti windsurf, tanti amici, tantissima gente ad assistere allo sfrecciare dei 52 partecipanti iscritti, che hanno colorato con le loro vele lo splendido scenario dello stretto di Messina, in una giornata dove i valori di sport, amicizia, ed aggregazione hanno fatto da padroni nel ricordo sempre presente di Claudio Pellicane.

Briefing pre gara IX Trofeo Windsurf Claudio Pellicane – foto A.Denaro

Enorme soddisfazione da parte degli organizzatori e di tutta la famiglia di Claudio, presente al gran completo. Ottima la sinergia ormai consolidata nel tempo tra l’associazione “Stretto infinito” ed il Windsurf Club Messina della famiglia Landi, bravissimi a mettere a punto una giornata perfetta. Ad evidenziare la crescita e l’importanza della manifestazione è stata la presenza di Salvo Emma, dell’ufficio di Gabinetto dell’Assessorato Regionale e grande esperto in Soprintendenza del mare, il quale ha sottolineato, dopo aver portato il saluto da parte del presidente della Regione Sicilia, quanto sia importante lo specchio di mare dello stretto, enorme risorsa per Messina e per la Sicilia e quanto manifestazioni del genere siano un ottimo volano di crescita per lo sport e per il sociale. Non è mancato anche quest’anno il sostegno dell’amministrazione comunale con l’assessore Dafne Musolino presente alla premiazione in rappresentanza del palazzo Comunale, che ha evidenziato il grande impegno dell’amministrazione nella tutela e nello sviluppo del territorio costiero della città. Elogi anche da parte sua per quanto fatto dagli organizzatori del Trofeo. La manifestazione, del resto, si pone dalla sua prima edizione come grande festa di sport e aggregazione, nonché come incentivo a vivere i meravigliosi luoghi del nostro stretto, dando a tutti gli appassionati di questo sport, esperti e non, la possibilità di vivere una giornata davvero particolare nella nostra città.

Tornando alla regata, già intorno alle 10:30 era notevole lo spettacolo nella spiaggia antistante il Windsurf Club, con i partecipanti intenti al montaggio ed alla sistemazione di vele e tavole, pronti per poi affrontare il briefing della direzione gara per la spiegazione del percorso, quest’anno con la novità della terza boa per un tracciato triangolare in stile olimpico. 52 i partecipanti iscritti con ben 15 donne e 6 giovanissimi under 14. Delle due manche ipotizzate si è deciso di svolgerne solamente una, malgrado una buona brezza di vento, l’incremento della corrente nelle difficili acque dello stretto ha suggerito agli organizzatori di non procedere alla seconda partenza. A tagliare il traguardo, primo assoluto della manifestazione, è stato Giuseppe Lombardo che bissa così il successo della prima edizione del trofeo. Queste le classifiche delle tre categorie, per il podio uomini: Giuseppe Lombardo con alle spalle Giancarlo Marino e Tommaso Landi, per il podio donne vittoria per Corinne Palmieri con alle spalle Alessandra Russo ed a seguire Viviana Russo. Bravissimi anche i partecipanti della categoria under 14 con la vittoria di Matteo Landi giunto tra l’altro malgrado la sua giovanissima età 4° assoluto, a seguire Giovanni Landi e nel terzo gradino del podio Alfredo Marino.

Lo spettacolo in gara nel IX Trofeo Windsurf Claudio Pellicane – foto A.Denaro

Grande festa dopo l’arrivo, con tutti i partecipanti soddisfatti della manifestazione, che hanno proseguito la giornata con il ricco buffet offerto da “La Messinese” e con la premiazione che ha visto protagonisti tutti i partecipanti. Degni di nota i piazzamenti tra le donne di Elena Santoro che ha partecipato alla regata in dolce attesa, e di Valentina Sciutteri che ha ben figurato malgrado abbia iniziato da poco a cimentarsi in questo sport.

Molto piacevole ed interessante l’incontro organizzato dopo la regata in collaborazione con l’associazione culturale “Festival delle Narrazioni, della lettura e del libro Naxoslegge”, che ha coinvolto parecchi partecipanti.

Appuntamento al prossimo anno, con gli organizzatori già proiettati dopo lo splendido successo di questa edizione, all’organizzazione della decima edizione del Trofeo Windsurf dedicato a Claudio Pellicane.

I tre podi Under14-Uomini-Donne del IX Trofeo Windsurf Claudio Pellicane – foto A.Denaro

 

Commenta su Facebook

commenti