Tosi (VIDEO): “Pari meritato, premiati gli sforzi della squadra”

Il portiere peloritano Ettore Lagomarsini si rifugia in corner sul tiro-cross dalla destra di Croce (foto Alessio Costa)
DSC_1650

Un controllo acrobatico del centrocampista del Messina Rosario Bucolo, che poco dopo sarà steso in area da De Vitis: episodio chiave, che consentirà ai padroni di casa di sbloccare il punteggio dal dischetto (foto Alessio Costa)

Quarto risultato utile consecutivo per il Poggibonsi che va via da Messina con un punto che vale oro. Il tecnico dei toscani, Marco Tosi, ha analizzato così la prestazione dei suoi: “Sono soddisfatto, abbiamo strameritato questo pareggio. Nel primo tempo siamo rimasti compatti, cercando di far giocare un Messina che fa fatica nel costruire ed aveva l’obbligo di vincere la partita. Se non fosse stato accordato il penalty la gara sarebbe rimasta bloccata sullo 0-0. Nel secondo tempo sono calati fisicamente e ne abbiamo approfittato puntando sulla freschezza dei giovani. Abbiamo cercato il gol fino all’ultimo, concedendo qualcosa al Messina, ma i ragazzi sono stati premiati per i loro sforzi”.

Dodici punti in otto giornate rappresentano un bottino ragguardevole per il Poggibonsi. “Viviamo domenica per domenica, essendo partiti a fari spenti. Vogliamo dare del filo da torcere a tutti, siamo la squadra più giovane del campionato e ci confrontiamo con formazioni che hanno speso tanto. La formula di questo torneo, però, con nove retrocessioni, non mi piace affatto. E’ una stagione anomala. Io vivo di calcio e penso che chi non può raggiungere la A o la B dovrà necessariamente rimanere a casa, dati gli stravolgimenti della Lega Pro”.

Poco lontano da Messina, a Milazzo, aveva vissuto nella scorsa stagione una breve esperienza che ancora non riesce a dimenticare: “A quei tempi ho perso mia mamma e per starle vicina fino all’ultimo diedi le dimissioni. I motivi familiari venivano dunque in primis, ma c’era una società allo sbando, con dei personaggi che nel calcio non dovrebbero mettere più piede”.

Questa l’intervista video con il tecnico del Poggibonsi Marco Tosi:

Commenta su Facebook

commenti