Tindara Puliafito convocata per il Mondiale cadetti. ‘’Orgogliosa di combattere per la nazionale’’

Il maestro Sottile con Tindara PuliafitoIl maestro Sottile con Tindara Puliafito

La barcellonese Tindara Puliafito difenderà i colori azzurri ai campionati mondiali cadetti di taekwondo. La portacolori della Tiger’s Den Barcellona seguita dal maestro Giuseppe Sottile è una dei dodici atleti, sei femmine e altrettanti maschi, convocati dallo staff tecnico nazionale per la rassegna iridata in programma a Sharm El Sheikh dal 24 al 27 Agosto.

Una convocazione accolta con ovvia gioia dalla Puliafito, giunta al termine di una serie di raduni sotto lo sguardo dello staff azzurro e che premia una stagione che le ha riservato diverse soddisfazioni. “Sono contentissima per la convocazione – ha detto la Puliafito – . Combattere per la nazionale italiana mi riempie di orgoglio in maniera indescrivibile, e, anche se è la mia prima esperienza in azzurro, sono convinta di poter dare il massimo. Voglio ringraziare innanzi tutto il mio Maestro Giuseppe Sottile per tutto quello che trasmette a noi atleti, non solo dal punto di vista tecnico e agonistico, ma soprattutto sul piano umano e culturale. Poi voglio ringraziare mio padre, per tutti i sacrifici che fa per me e per averci sempre creduto, in certi momenti forse anche più di me”.

“Siamo entusiasti, è inutile nasconderlo – commenta Giuseppe Sottile -. Per un maestro vedere un atleta convocato per un campionato del mondo è qualcosa che ti riempie di orgoglio. Più di questo solo l’Olimpiade, ma sono certo arriveremo anche a quello. Con la mia squadra di bravissimi tecnici stiamo facendo un lavoro straordinario, che puntualmente ci ripaga. L’anno scorso i mondiali juniores in Canada con Mario Bucolo (in questi giorni in raduno con la nazionale senior ndr), poi i Campionati Europei Under 21 in Bulgaria, con Michele Fugazzotto e Mario Bucolo, adesso i Mondiali cadetti in Egitto, con la Puliafito”.

Questo infine l’elenco completo dei convocati per il Mondiale
33 kg: Teodoro Del Vecchio (New Marzial Mesagne)
37 kg: Matteo Marinaro(Tkd Sport Academy)
45 kg: Pietro Pilunni (Accademia del Tkd)
53 kg: Antonio Falco (Aerodance Sport Libertas)
57 kg:  Lorenzo Glaviano (Tkd Musado)
65 kg: Andrea Riondino (Scuola Tkd Nolano)
37kg: Martina Pesce (New Marzial Mesagne)
41 kg: Tindara Puliafito (Tigers Den Barcellona)
44 kg: Elisabeth Turco (New Marzial Mesagne)
47 kg: Ilhame Chafoui (Edera tkd Forlì)
51 kg: Azzurra Zecchini(New Marzial Mesagne)
55 kg: Sara Nuzzo (Centro Olimpico Tkd Nuzzo)

  

 

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com